Un ospedale di Milano nella Top 50 mondiale: i migliori d'Italia

La classifica dei migliori ospedali del mondo vede una struttura italiana alla quarantasettesima posizione

 

Un ospedale di Milano nella Top 50 mondiale: i migliori d'Italia

In piena emergenza coronavirus in Italia, la rivista americana ‘Newsweek’ ha premiato la sanità tricolore, inserendo un ospedale di Milano nella lista dei migliori ospedali del mondo nel 2020: si tratta dell’Ospedale Niguarda, che si è posizionato al 47esimo posto della classifica stilata dal magazine made in USA.

L’importante risultato è arrivato a poche settimane dalla celebrazione dell’ottantesimo anniversario della nascita dell’Ospedale Niguarda, specializzato nel trattamento di malattie di media ed elevata complessità e punto di riferimento per il trattamento delle malattie cardiovascolari, delle malattie neurologiche e neurodegenerative, dei grandi traumi, di emergenze come ictus e infarti, nonché tra i principali centri trapianti in Italia.

La classifica mondiale stilata da ‘Newsweek’ ha preso in considerazione le performance degli ospedali di 21 nazioni diverse, sulla base del tenore e dell’aspettativa di vita, delle dimensioni della popolazione, del numero di ospedali e della disponibilità dei dati. Il sondaggio è stato condotto tra il settembre e il novembre del 2019 e ha visto coinvolti oltre 10 mila soggetti tra medici e pazienti dei Paesi individuati.

Le nazioni prese in esame sono Stati Uniti d’America, Canada, Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Spagna, Svizzera, Olanda, Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia, Israele, Corea del Sud, Giappone, Singapore, India, Thailandia, Australia e Brasile. Al primo posto della classifica c’è la Mayo Clinic di Rochester, davanti alla Cleveland Clinic e al Massachusetts General Hospital di Boston.

La rivista americana ha reso nota anche le classifiche nazionali dei Paesi sopracitati. Tra i primi dieci ospedali italiani, chiaramente, troviamo l’Ospedale Niguarda in prima posizione, davanti al Policlinico Gemelli di Roma e al Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. Nella Top 10 italiana ci sono cinque ospedali lombardi: oltre al già citato Niguarda di Milano, ci sono l’Istituto Clinico Humanitas (4°), il San Raffaele (5°), l’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo (7°) e il Policlinico San Matteo di Pavia (9°).

La graduatoria degli ospedali tricolori è completata dall’Azienda ospedaliero-universitaria di Padova (6°), dall’Ospedale Borgo Trento di Verona (8°) e dall’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia (10°).

  • La Top 10 dei migliori ospedali italiani:

1 Niguarda, Milano

2 Gemelli, Roma

3 Sant’Orsola-Malpighi, Bologna

4 Humanitas, Milano

5 San Raffaele, Milano

6 Azienda Ospedaliero-Universitaria, Padova

7 Giovanni XXVIII, Bergamo

8 Borgo Trento, Verona

9 San Matteo, Pavia

10 Arcispedale Santa Maria Nuova, Reggio Emilia.