Le case italiane più costose e insolite in vendita sul web

Da Roma a Capri: ecco le inserzioni immobiliari italiane più singolari del web, tra regni del lusso e ambienti ai limiti dell’inconsueto

case

Quando si è in cerca di una nuova residenza non è difficile imbattersi in annunci singolari, che sembrano compilati con cura solo per suscitare la divertita curiosità dei potenziali acquirenti. “Agentpricing”, piattaforma di analisi di mercato per i professionisti del settore immobiliare che monitora i parametri degli stabili in vendita sul web, ha raccolto gli annunci più assurdi, compilando un report quanto meno originale. Ne è uscita una classifica delle inserzioni che racchiude le case in vendita più strane e costose del web.

A Roma, non sono poche le abitazioni in cerca di un nuovo proprietario indirizzate a chi ha un conto in banca particolarmente ricco. Ma l’attico posizionato nel quartiere Trastevere, che si estende su 800 mq, le batte tutti. L’appartamento vanta una cantina di 56 mq, grande quanto una piccola casa. L’ambiente che sovrasta lo skyline di Roma ha tutti i comfort moderni, valorizzati dalle magie dell’automatizzazione della domotica che rendono più agevole gestire la sauna e gli ampi saloni che si sviluppano su due piani. Per vivere in questa meraviglia, che vanta il primato di attico più costoso del web, servono 11 milioni di euro.

Un altro annuncio che salta all’occhio riguarda un capolavoro di abilità progettuale realizzato sempre nella capitale. Partorito dal genio di un architetto che ha saputo valorizzare anche il più angusto degli angoli, il monolocale posizionato a pochi passi da Piazza Navona, misura appena 12 metri quadri. Salotto, cucina e camera da letto coesistono in un unico ambiente. Il trionfo dell’ottimizzazione degli spazi non spreca nemmeno un centimetro vantando la quadratura più minuta tra le case italiane in vendita sul web.

Quanto può valere la vista mare su uno dei porticcioli più incantevoli del mondo? Anche un milione e mezzo di euro, se si cerca casa tra le insenature di Portofino, località marittima carica di innegabile fascino. Una cifra, che tutto sommato non appare insolita per un luogo così rinomato, a patto che siate amanti dell’intimità più rigorosa. La casa in vendita, infatti, è grande appena 65 mq. Il calcolo è facile: 23.076 euro a metro quadro, una cifra che incorona il piccolo appartamento destinato a una famiglia poco numerosa, come l’abitazione con la quadratura più costosa del web.

Chi, invece, è in cerca una casa unica nel suo genere, che abbia fondamenta ben fisse nella tradizione deve recarsi a Ostuni. Nella città brindisina sono in vendita alcuni trulli Moreschi. Le tipiche abitazioni si inseriscono a pieno titolo come gli edifici più caratteristici in vendita in Rete. Se però a frenare l’acquisto è l’idea di un ambiente angusto e scomodo, bisogna ricredersi: gli esterni delle tipiche abitazioni sono fedeli ai progetti di inizio Seicento ma, all’interno, gli scrigni di architettura racchiudono tutte le moderne comodità.

Tra le case più insolite, si distingue un appartamento di 800 metri quadri in vendita a Capri, dove si sono lasciati prendere un po’ troppo la mano sui servizi sanitari. L’edificio in vendita può vantare 30 locali e ben 19 bagni, un vero sogno per gli amanti del comfort che pretendono la toilette sempre libera.