Guida Michelin: i ristoranti sotto i 35 euro consigliati in Umbria

Per un pasto sotto i 35 euro, con piatti d'eccellenza, in Umbria la Guida Michelin consiglia quattro ristoranti. Tra loro, tre conferme e una new entry

I ristoranti che la Guida Michelin consiglia in Umbria per un pasto sotto i 35 euro, ma d’eccellenza, sono quattro. E tra loro c’è una new entry, il ristorante Perbacco Vini e Cucina di Cannara, in provincia di Perugia. La cucina è quella tipica umbra, con piatti come la pasta al forno coi carciofi, la lonza di maiale con prugne e mandorle, l’agnello morbido alle erbe, il piccione alla griglia o il baccalà con prugne e uvetta. Fornita anche la carta dei dolci – con proposte come la crema inglese con biscotti all’arancia e il semifreddo con mela verde e zenzero – e immancabili i piatti a base della celebre Cipolla di Cannara.

Guida Michelin: i ristoranti sotto i 35 euro consigliati in Umbria

Sempre in provincia di Perugia, nel centro storico di Castiglione del Lago, il ristorante L’acquario serve cucina umbra con pesce di lago. “Sapori e aromi del Lago Trasimeno”, si legge sul sito. E, in effetti, è proprio il pesce il protagonista. Ma anche la frutta, le erbe, i colori e poi i fiori. Tra i piatti più tradizionali – che in menù sono contrassegnati da un simbolo -troviamo il caviale del Trasimeno con pane tostato e crema dei colli, i gamberi di lago con porri e mandorle, gli spiedini di maiale alle prugne, i rotolini di persico con gamberi di lago e fagiolina, i pici al sugo d’oca, i filetti d’anatra con cioccolato speziato e lo spezzatino di cinghiale con polenta alla griglia.

Guida Michelin: i ristoranti sotto i 35 euro consigliati in Umbria

A Norcia, all’interno dell’Hotel Grotta Azzurra, il Granaro del Monte è il ristorante più antico dell’Umbria. La sua storia comincia nel 1850 e, oggi, traspare dalle sue volte a crociera, dalle sedie in cuoio, dagli arazzi e dal portone del XV secolo. La cucina è regionale, umbra e nursina. Tra le proposte del menù, le Fettuccine alla Norcina (con ricotta di Norcia e salsiccia), le tagliatelle al Tartufo Nero di Norcia, l’agnello locale arrosto, le Salsicce di Norcia alla griglia con patate, la salsiccia con Lenticchie di Castelluccio e il cinghiale in salmì.

Guida Michelin: i ristoranti sotto i 35 euro consigliati in Umbria

Infine, a Ferentillo (in provincia di Terni), la Guida Michelin consiglia il ristorante Piermarini. Immerso nel verde della Valle del Nera, poco lontano dalla Cascata delle Marmore, offre i sapori tipici del territorio, molti dei quali realizzati con i prodotti dell’azienda agricola interna: il tartufo nero, l’olio d’oliva, il farro, le lenticchie. Tra i piatti in menù, le pennette al profumo di bosco con funghi porcini e tartufo, e la formaggetta al tartufo, ricotta fresca, fagioli e bruschetta.

Guida Michelin: i ristoranti sotto i 35 euro consigliati in Umbria