Questo sito contribuisce all’audience di


Gambero Rosso: i vini Tre Bicchieri 2023 regione per regione

La lista completa dei migliori vini italiani che hanno ottenuto il riconoscimento dei Tre Bicchieri" nell'edizione 2023 della guida di Gambero Rosso

Vino

Tutti i vini premiati nella guida Tre Bicchieri 2023 di Gambero Rosso stanno per essere svelati. Come da tradizione, Gambero Rosso ha iniziato a snocciolare i nomi delle etichette che hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento dei Tre Bicchieri, regione per regione. I primi vini svelati sono quelli della Sicilia.

Cosa rende speciali i vini siciliani

Nel presentare la lista dei vini siciliani che hanno conquistato i Tre Bicchieri nella guida 2023, Gambero Rosso ha tenuto a sottolineare “l’escalation dei vini dell’Etna, (…) a conferma della straordinaria importanza di un terroir che ha richiamato capitali e professionalità importanti dal resto dell’Italia e non solo”, ma anche “la crescita della domanda di bianchi siciliani, magari da uve grillo, una varietà negletta fino a qualche anno fa”, così come il fatto che “bianchi da altre varietà autoctone, come catarratto e zibibbo, carricante, grecanico, inzolia e malvasia di Lipari vanno fortissimo sul mercato interno e all’export”.

La Sicilia del vino è stata definita da Gambero Rosso “una regione tesa alla valorizzazione dei suoi migliori terroir, Etna in primis, che raccoglie tutte le istanze del mercato italiano e di quello internazionale, le elabora e velocemente risponde alla domanda con prodotti sempre centrati per prezzo e per qualità”.

I nuovi vini Tre Bicchieri della Sicilia

L’edizione 2023 della guida di Gambero Rosso dedicata ai migliori vini italiani dà il benvenuto a 3 novità rispetto all’edizione 2022 della guida Tre Bicchieri: Gorghi Tondi (con il Sicilia Grillo Kheirè ’21), I Custodi delle Vigne dell’Etna (con Aedes ’21) e Maugeri (con l’Etna Bianco Superiore Contrada Volpare Frontebosco ’21).

Tutti i vini Tre Bicchieri 2023 della Sicilia

  • Passopisciaro – Contrada S ’20
  • Tenuta di Fessina – Etna Bianco A’ Puddara ’20
  • I Custodi delle Vigne dell’Etna – Etna Bianco Aedes ’21
  • Firriato – Etna Bianco Cavanera Ripa di Scorciavacca ’21
  • Maugeri – Etna Bianco Sup. Contrada Volpare Frontebosco ’21
  • Alta Mora – Etna Rosso Alta Mora ’19
  • Pietradolce – Etna Rosso Archineri ’20
  • Graci Etna Rosso Arcurìa 2020
  • Francesco Tornatore – Etna Rosso Contrada Calderara ’19
  • Tasca d’Almerita – Etna Rosso Contrada Rampante Tenuta Tascante ’19
  • Cottanera – Etna Rosso Feudo di Mezzo ’19
  • Tenute Bosco – Etna Rosso Piano dei Daini ’20
  • Monteleone – Etna Rosso Rumex ’20
  • Cantine Nicosia – Etna Rosso Vulkà ’20
  • Feudo Maccari – Family and Friends Grillo ’20
  • Le Casematte – Faro ’20
  • Hibiscus – Grotta dell’Oro ’21
  • Caravaglio – Infatata ’21
  • Alessandro di Camporeale – Monreale Bianco V. di Mandranova ’20
  • Donnafugata – Passito di Pantelleria Ben Ryé ’19
  • Cusumano – Salealto Tenuta Ficuzza ’20
  • Feudi del Pisciotto – Sicilia Grillo Carolina Marengo Kisa ’20
  • Tenuta Gorghi Tondi – Sicilia Grillo Kheirè ’21
  • Planeta – Sicilia Menfi Syrah Maroccoli ’18.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO