Questo sito contribuisce all’audience di


Fedez e J-Ax, un festival per Milano: cast cantanti e info

Fedez e J-Ax hanno annunciato che il 28 giugno a Milano andrà in scena il festival LoveMi, un evento gratuito per la città: cantanti e info

J-Ax e Fedez

Non hanno quasi fatto in tempo a far commuovere i fan annunciando la ritrovata pace dopo 4 anni di silenzio, che Fedez e J-Ax hanno sganciato la seconda “bomba”: per sancire il ritrovato legame, hanno deciso di organizzare un evento da regalare alla città di Milano (e non solo), un festival gratuito ribattezzato “LoveMi“, in programma il 28 giugno in piazza Duomo.

L’evento, preannunciato con il post della pace, ospiterà alcuni tra gli artisti più promettenti del panorama musicale italiano, con l’obiettivo di raccogliere fondi per la Fondazione TOG, onlus nata nel 2011 che si occupa di riabilitazione dei bambini affetti da patologie neurologiche complesse. Sia Fedez sia J-Ax, anfitrioni, si esibiranno per circa un’ora, affiancati da tanti altri nomi che si alterneranno sul palco in performance dai 10 ai 30 minuti.

Festival Fedez e J-Ax a Milano: chi canterà

Nelle ultime ore sia Fedez sia J-Ax hanno diffuso su Instagram la locandina con il logo del festival, su cui campeggiano proprio i nomi dei protagonisti: oltre agli “emergenti” Rosa Chemical, Beba, Cara, Paulo, Frada e Mydrama si esibiranno Tananai e Dargen D’Amico, grandi protagonisti a Sanremo 2022, e poi Rhove, Paky, Shiva, Ghali, Ariete, Miss Keta, Nitro, Mara Sattei, Miles, Rose Villain e Tedua. E la lista non si chiude qui, perché altri nomi – “special guest” di cui non è stata svelata l’identità – potrebbero aggiungersi da qui a martedì 28 giugno.

“Un regalo alla città di Milano, che verte anche a raccogliere fondi per Together To Go”, si legge sulla locandina condivisa su Instagram. Che ha già riscosso un enorme successo, con Chiara Ferragni tra le prime a commentare l’iniziativa del marito e di J-Ax: “Non vedo l’ora”.

Fedez e J-Ax fanno pace dopo 4 anni

Fedez e J-Ax avevano annunciato di avere riallacciato i rapporti con un post condiviso domenica, una carrellata di foto in cui i due artisti si abbracciano e scherzano e in cui compare anche la figlia di Fedez e Ferragni, Vittoria.

“Ed eccoci qua, con un po’ di capelli bianchi in più, due padri, due mariti e forse un po’ più adulti di prima”, è il commento firmato “Federico e Alessandro”, “abbiamo imparato che è facile lasciarsi le persone alle spalle e che invece per mettere da parte l’orgoglio e tornare a riabbracciarsi anche quando ci si è fatto del male ci vuole coraggio”.

“In questo momento storico dove essere divisi è normale e avere nemici è quasi uno status symbol”, scrivono i due, “archiviare le differenze e focalizzarsi sui momenti belli vissuti insieme forse è la cosa più giusta per vivere un’esistenza serena”.

“La vita è una strana coincidenza, ci siamo rivisti il giorno in cui Federico ha scoperto di avere il tumore al pancreas dopo esserci risentiti al telefono qualche giorno prima dopo 4 anni di silenzio” hanno scritto.

“Abbiamo deciso di fare un regalo alla nostra città e contemporaneamente provare a fare del bene”: come dicevano Fedez e J-Ax in una vecchia canzone “È solo musica del c….o, lo so che non curerà il cancro, però so che ha salvato me”.