Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

Edoardo Santini, l'ex più bello d'Italia: da modello a prete

Qualche anno fa è stato eletto più bello d'Italia, ma oggi Edoardo Santini ha mollato la carriera da modello ed è entrato in seminario: la sua storia

Edoardo Santini

Si chiama Edoardo Santini, ha appena 21 anni e – nonostante la giovane età – le idee fin troppo chiare: ha infatti deciso di lasciare la sua avviata carriera da modello ed entrare in seminario, con l’obiettivo di seguire la vocazione e, magari, diventare prete. Solo quattro anni fa aveva vinto il tanto ambito titolo di “Mister Italia”, dunque il suo è un vero e proprio cambio di vita, decisamente radicale (e forse abbastanza insolito). Come è giunto a questa scelta? Lo ha spiegato lui stesso su Instagram, dopo lunghi mesi di silenzio in cui ha portato avanti una profonda riflessione che lo ha infine spinto ad imboccare una strada così diversa.

Chi è Edoardo Santini

Facciamo un passo indietro: Edoardo Santini, nato a Castelfiorentino (piccola cittadina situata a poca distanza da Firenze), è sempre stato un ragazzo dalla gran voglia di vivere e ricco di interessi. Baciato dalla fortuna di avere un bell’aspetto, cosa che ha sempre saputo coltivare, sin da giovanissimo è entrato nel mondo della moda e ben presto ha visto nascere la sua carriera come modello. Addirittura, nel 2019 è stato eletto come il più bello d’Italia, un titolo che gli ha portato grande gioia – e visibilità.

Tuttavia, dentro di sé Edoardo sentiva qualcosa di più profondo, così si è preso del tempo per fare chiarezza sui suoi veri sentimenti. E ha scoperto di voler cambiare radicalmente vita, lasciandosi alle spalle le frivolezze quotidiane (ma anche le sue più grandi passioni) per affrontare l’impervia strada che potrebbe condurlo a diventare sacerdote. Naturalmente sta ancora compiendo i suoi primi passi, d’altro canto è davvero giovanissimo: al compiere dei suoi 21 anni, ha voluto condividere su Instagram la sua storia, rivelando di essersi iscritto all’anno propedeutico di studi in teologia, per poi entrare prossimamente in seminario.

La decisione di diventare prete

L’ex più bello d’Italia ha dunque deciso di diventare prete, mettendo da parte tutti i suoi altri sogni di gioventù: Edoardo aveva non solo una carriera da modello, ma anche un gran talento come nuotatore e ballerino, oltre al sogno di diventare un famoso attore. La sua felicità si cela però ben lontana da quel mondo dorato che è lo showbiz. Piuttosto, sembra averla trovata nella fede, quella che nel giro di pochissimo tempo lo ha portato a rinunciare a quello che, per molti altri ragazzi della sua età, sembra un vero sogno.

Edoardo ha raccontato brevemente la sua storia, provando il bisogno di esprimere un punto di vista diverso da quello della maggior parte dei suoi coetanei, e magari fornendo un’ispirazione a chi, come lui, ha sentito la vocazione dentro di sé. “In questi anni ho avuto modo di incontrare dei ragazzi che, mostrandomi cosa vuol dire essere chiesa, mi hanno dato la forza di indagare questa domanda che mi porto dietro sin da quando ero piccolo, ma che varie paure mi impedivano di approfondire” – ha spiegato Santini.

Il giovane ha deciso di andare a vivere con due preti, come primo passo in direzione della sua fede: “È stata l’esperienza più bella della mia vita. Esperienza che mi ha permesso di trovare nella quotidianità la risposta che mi aspettavo scendesse dall’alto”. Così, ha intrapreso il propedeutico, ha iniziato a prestare servizio presso due parrocchie della diocesi di Firenze e, presto, entrerà in seminario: “Ho fatto quel passo che mi terrorizzava, che mi impediva di essere pienamente me stesso, pronto nel caso a dire: ‘No, sbagliavo’. Quello di cui però sono certo è che non mi pentirò di questo viaggio, perché ad ora posso gridare: ‘Sono Edoardo, 21 anni e sono felice’“.