Due strade italiane nella top 10 delle vie più lussuose al mondo

Ci sono due strade italiane nella classifica delle vie più lussuose al mondo secondo i dati pubblicati nel nuovo Report Retail Fashion High Street 2021

Via Montenapoleone Milano

Ci sono due strade italiane nella classifica delle dieci vie più lussuose al mondo: lo rivela il Report Retail Fashion High Street 2021 realizzato utilizzando i valori immobiliari retali rilevati nel primo trimestre del 2021 dal Dipartimento di Ricerca World Capital.

La via italiana più lussuosa del pianeta è via Montenapoleone a Milano. I valori della strada meneghina dello shopping risultano leggermente ridimensionati rispetto al semestre precedente, con un canone di locazione che raggiunge la quota di 10.500 euro al metro quadro all’anno.

Strade più lussuose al mondo: via Montenapoleone e via Condotti in classifica

Il cuore pulsante del Quadrilatero della Moda resta comunque al passo con le competitor degli altri paesi e oltre a essere la prima in Italia, ottiene la sesta posizione nella classifica mondiale dedicata alle vie dello shopping più lussuose in tutto il mondo.

L’High Street meneghina è una presenza costante in queste graduatorie: il report “Main Streets Acroos the World” di Cushman & Wakefield del 2019 aveva inserito via Montenapoleone alla quinta posizione nella classifica delle strade più care del mondo e al terzo posto del ranking europeo.

Via Montenapoleone  (foto in basso) viene spesso rappresentata nei film più celebri girati a Milano: Carlo Vanzina ha intitolato una sua pellicola proprio “Via Montenapoleone”, intreccio di storie dell’alta borghesia milanese nella rinomata strada meneghina, simbolo della moda e dello shopping.

Milano, via Montenapoleone

La seconda strada italiana più lussuosa secondo il Report Retail Fashion High Street 2021 è via dei Condotti a Roma: la strada capitolina, ottava nella classifica generale, ha un canone di locazione annuo pari a 9.430 euro al metro quadrato.

Situata nell’area nord del centro storico di Roma, via dei Condotti, conosciuta anche più semplicemente come via Condotti (foto a fondo pagina), collega via del Corso a Piazza di Spagna. Al giorno d’oggi rappresenta il principale distretto del lusso della Capitale, con le boutique dei più esclusivi stilisti e marchi della moda.

A comandare la classifica mondiale c’è la Fifth Avenue a New York, dove il canone di locazione annuo è di 28.000 euro al metro quadrato. Seconda posizione per Causeway Bay: la strada di Hong Kong ha un canone di locazione di 24.000 euro/mq/anno. Al terzo posto, invece, si piazza Avenue Des Champs-Elysées a Parigi.

via Condotti Roma