Le città italiane dove si usa più Tinder: una sorpresa sul podio

C'è una sorpresa sul podio nella classifica delle città italiane in cui è più utilizzata l'app Tinder

Le città italiane dove si usa più Tinder: una sorpresa sul podio

La classifica delle città italiane in cui si utilizza più Tinder, la famosa applicazione per chattare e fare nuovi incontri, presenta alcune sorprese: tra i centri italiani in cui l’applicazione è più popolare figura Acilia-Castel Fusano, un nome che, per chi non risiede nel Lazio, probabilmente dirà poco e nulla.

Si tratta di una frazione di Ostia, in provincia di Roma, e figura sul podio italiano nel rapporto 2019 sulle città in cui è stata maggiormente utilizzata l’app di dating. Alla prima posizione troviamo Milano, seguita da Torino e, per l’appunto, Acilia-Castel Fusano in provincia di Roma. Le città che, a seguire, completano la Top 10 sono poi Padova, Bologna, Roma, Prato, Monza, Modena e Trieste.

Qualche sorpresa arriva anche dalla classifica globale delle città in cui nel 2019 è stata maggiormente utilizzata l’app Tinder, in cui svetta Tokyo, seguita poi da Varsavia, Oslo, Seoul, Copenhagen, Budapest, Parigi, Birmingham, Monaco di Baviera e Bangkok.

Una possibile spiegazione fornita dai responsabili dello studio all’exploit in Italia di Acilia-Castel Fusano è la vicinanza con l’università Roma Tre. La fascia d’età che va dai 18 ai 25 anni forma, del resto, lo zoccolo duro della community di utenti di Tinder a livello globale.

Dallo studio globale emerge che le parole più utilizzate nello spazio riservato alla propria descrizione, tra gli utenti della Generazione Z (cioè chi è nato tra la seconda metà degli anni Novanta e la fine degli anni Duemila), sono “real” (“reale” in italiano) e, dietro, “lit” (parola in slang americano, traducibile in italiano con “abbagliante” o “entusiasmante”).

Quando si tratta di accordarsi per un appuntamento, gli utenti della Generazione Z disdegnano aperitivo e caffè, che sono invece apprezzati dai Millennial. Dallo studio, inoltre, risulta che entrambe le generazioni di utenti apprezzano pizza e birra.

Le icone pop più citate dagli utenti di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per quanto riguarda l’analisi globale, sono la cantante Billie Eilish, Captain Marvel e la senatrice americana Elizabeth Warren. In Italia, invece, sono Post Malone, Travis Scott, Pink Floyd, Billie Eilish, Drake, Artic Monkeys, Machete Crew, Gemitaiz, Queen e J Balvin.

  • La classifica delle città italiane dove Tinder si usa di più:

1 Milano
2 Torino
3 Acilia-Castel Fusano
4 Padova
5 Bologna
6 Roma
7 Prato
8 Monza
9 Modena
10 Trieste.