9 mostre completamente gratuite nella città partenopea

Napoli si apre alla cultura con 9 mostre a cui accedere senza pagare il biglietto

Mostre gratisCon l’avvicinarsi delle festività natalizie, Napoli propone a turisti e cittadini alcune mostre davvero da non perdere, specialmente perché sono gratis, un modo intelligente per promuovere l’arte e la cultura. Ecco quali saranno:

Sguardi Non Indifferenti – La grande storia dell’Annunziata di Napoli, dal 18 novembre 2017 al 20 gennaio 2018 presso il complesso monumentale della SS. Annunziata: una mostra fotografica sulla storia della Real Casa Santa della SS Annunziata di Napoli, l’importante istituzione che a partire dal XIV secolo accoglieva i bambini orfani o abbandonati.

LUCE: L’immaginario Italiano, dal 9 novembre 2017 all’11 marzo 2018 presso il convento di San Domenico Maggiore: una raccolta di foto e filmati che raccontano la città di Napoli e il nostro Paese a partire dagli anni 20 fino ai nostri giorni.

Immaginario – Una mostra di Gennaro Vallifuoco, dall’11 novembre al 3 dicembre 2017 presso il Palazzo delle Arti: l’esposizione delle opere di Gennaro Vallifuoco, un artista in grado di rappresentare Napoli e la Campania in tutta la sua essenza.

Natura altera – Una mostra di Pina Inferrera, dal 26 novembre al 18 dicembre 2017 presso il Palazzo delle Arti: una mostra di arte contemporanea sulla tematica della natura e della relazione dell’uomo con quest’ultima, con l’obiettivo di comunicare al pubblico l’importanza del rispetto dell’ambiente.

Opus Alchymicum – Mostra di Lolita Timofeeva, dal 27 ottobre al 2 dicembre 2017 a Castel dell’Ovo:  una rassegna delle opere dell’artista lettone definita “poetessa raffiguratrice dell’indagine dimensionale metafisica del mondo e della simbologia archetipica della realtà circostante”.

 Postcards from Paradise – Una mostra di Silvia Papas, dal 10 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 a Castel dell’Ovo: venti opere inedite dell’artista sulla solitudine dalla figura femminile nella caotica vita di una metropoli.

Le perle dell’Archivio – Le foto inedite dell’Archivio Carbone, tutte le domeniche mattina di novembre presso la gioielleria  Vitagliano: una raccolta di foto dell’archivio Carbone che immortala istanti  della vita cittadina degli anni ’50 e ’60.

Pompei@Madre – Materia Archeologica, dal 19 novembre 2017 al 30 aprile 2018 al Museo Madre: un’esposizione di reperti inediti degli scavi di Pompei e opere del Madre, il  museo regionale campano d’arte contemporanea.

Pubblica un commento