Valentino Rossi, il nuovo maxi yacht è un gioiello made in Italy

Varato il nuovo super yacht extra lusso di Valentino Rossi: si tratta di un Sanlorenzo SX88 del cantiere navale ligure Sanlorenzo, tra i migliori al mondo

Sanlorenzo SX88

Il campione della MotoGP Valentino Rossi si è regalato un nuovissimo super yacht extra lusso, dal valore, stando a quanto riferito dalla ‘Gazzetta dello Sport’, pari a 9 milioni di euro.

Sanlorenzo SX88, il modello di yacht scelto da Valentino Rossi

Valentino Rossi ha scelto un Sanlorenzo SX88 del cantiere navale Sanlorenzo con sede ad Ameglia, in provincia di La Spezia, in Liguria. Proprio ad Ameglia è avvenuto il varo dell’imbarcazione, al quale il “Dottore” ha assistito in videoconferenza. Per la consegna effettiva dell’imbarcazione, che seguirà l’allestimento e le prove in mare, Valentino Rossi dovrà attendere probabilmente il mese di maggio 2021.

Il Sanlorenzo SX88 (nella foto un modello generico) è il crossover dell’azienda spezzina, caratterizzato da un classico colore bianco e con un costo ‘base’ di 4,5 milioni di euro, lievitato fino al doppio per le personalizzazioni richieste dal motociclista.

Quest’imbarcazione è lunga 26,7 metri e larga 7,2 metri. La sua velocità massima è pari a 23 nodi. Una delle sue caratteristiche peculiari è la collocazione della timoniera esclusivamente sul flybridge, in modo da lasciare il ponte principale totalmente libero da poppa a prua per ottenere un super loft esclusivo. In alternativa, è possibile anche porre sul main deck una spaziosa suite armatoriale.

Allo stato attuale, non si conoscono le personalizzazioni richieste da Valentino Rossi. L’unica indiscrezione emersa riguarda il nome scelto dal campione della MotoGP per il suo nuovo “gioiellino”: dovrebbe chiamarsi “Titilla III“, sulla scia dei nomi scelti per le sue due precedenti imbarcazioni.

Alla scoperta del cantiere navale Sanlorenzo

Come si legge sul sito internet ufficiale di Sanlorenzo Yacht, l’azienda con sede ad Ameglia, in provincia di La Spezia, ha scelto di soddisfare solo 50 clienti nell’arco di un anno, perché “costruire un Sanlorenzo richiede tempo e passione”.

In oltre mezzo secolo di attività, il cantiere navale ligure ha costruito e venduto circa 1000 yacht, tutti diversi l’uno dall’altro. L’azienda Sanlorenzo è riuscita a scalare negli ultimi anni la prestigiosa classifica mondiale “Global Order Book” della rivista “Boat International”, che mette in fila i 20 maggiori costruttori di imbarcazioni sopra i 24 metri. Nella classifica mondiale del 2021, il cantiere navale Sanlorenzo ha conquistato il secondo posto, dietro solo al brand Azimut-Benetti.