Servizi di orientamento legale del comune di Roma

Chi risiede a Roma e ha la necessità di ricevere servizi di orientamento legale gratuiti potrà farlo attraverso alcuni servizi offerti dal comune

servizi di orientamento legaleIl comune di Roma ha da qualche anno organizzato, in collaborazione con gli avvocati della Camera di Conciliazione, un servizio di orientamento legale gratuito all’interno dei propri municipi, aperto a tutti i cittadini che vogliono usufruirne. Il servizio in questione tratta vari temi in ambito legale e prende il nome di Porta del Diritto.

Gli argomenti trattati durante l’orientamento abbracciano vari campi del legale. Conflitti familiari, liti condominiali, recupero dei piccoli crediti, integrazione cittadini stranieri, tutela del diritto alla salute e all’istruzione, controversie sul lavoro, sicurezza personale: sono gli argomenti di diritto del quotidiano sui quali i cittadini possono avere primi chiarimenti dagli avvocati.

Oltre a fornire chiarimenti per quanto riguarda gli argomenti trattati, offriranno inoltre consulenze gratuite per qualsiasi problema legale, consigliando le strade migliori per approcciarli.

Gli sportelli di Porta del Diritto sono aperti due settimane al mese, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 12:30. I municipi che offrono tale servizio sono diversi: essi verranno segnalati agli interessati una volta prenotato un appuntamento presso gli uffici del servizio che provvederanno anche a indicare le sedi più agevoli da raggiungere in termini di distanza.

I cittadini interessati a usufruire dei servizi di orientamento legale offerti da Porta del Diritto devono concordare preventivamente un appuntamento per via telefonica con gli uffici chiamando il numero 06/6710.9749-4464-9721. Una volta prenotato l’appuntamento il cittadino dovrà recarsi nella sede municipale indicata dove il servizio avrà luogo.