La Puglia Hollywood italiana

Puglia da girare. Nel video i luoghi preferiti da tanti registi per i loro film: Pasolini, Monicelli, Matteo Garrone , Ferzan Özpetek e Michele Placido

Nel video le bellezze e il racconto dei set cinematografici di Puglia: paesaggi mozzafiato, centri storici barocchi, castelli medioevali, che hanno ispirato tanti registi.

Matteo Garrone, per “Il racconto dei racconti” ha scelto qui vari luoghi: dalle Gravine di Mottala (TA), ambiente fiabesco perfetto per far rivivere un orco,  a Castel del Monte (Andria),  per il “re della pulce”. Un edificio imponente, con interni incredibili utilizzati già nel 1986 per il film “Il Nome della Rosa“.
ll barocco invece ha affascinato il regista turco Ferzan Özpetek , che in “Mine vaganti” celebra le bellezze di Lecce, al punto tale da meritarsi la cittadinanza ad onorem. E che dire delle storiche masserie apparse in  “La Scelta” di Michele Placido? Infine anche la lontana Bollywood viene rapita dal fascino delle falesie della Puglia,  ma tutta la nostra bella Italia è diventano uno dei set cinematografici preferiti al mondo 

Grazie anche alla film commission, la Puglia può vantare ora una vera e propria industria del cinema, che può formare e far lavorare maestranze, professionisti. Insomma la Puglia può ben dirsi la Hollywood nostrana.
Pubblica un commento