Guida Michelin Italia: 4 new entry

Alla scoperta dei nuovi ristoranti che entrano a far parte della Guida Michelin Italia: Il Poggio, Manga, Sine, e L’Acciuga sono le new entry

Nuovi ristoranti Guida Michelin

Quattro nuovi ristoranti fanno il loro ingresso nella Guida Michelin Italia. I locali che entrano a far parte della selezione sono: Il Poggio di Poggiridenti in provincia di Sondrio, il Manga di Albano Sant’Alessandro in provincia di Bergamo, il Sine di Milano e L’Acciuga di Perugia.

Le new entry della Guida Michelin Italia

Tra i nuovi ingressi della Guida Michelin Italia troviamo Il Poggio, ristorante situato nel comune di Poggiridenti, in provincia di Sondrio. Il locale si trova lungo la Strada del Vino nella zona chiamata Inferno. La location è molto suggestiva, circondata dai terrazzamenti dove si coltivano i vitigni della Valtellina.

Il Poggio, gestito da una famiglia di ristoratori di lunga data, ha avuto una vera e propria svolta in cucina con il ritorno del figlio Matteo dopo anni di gavetta in giro per il mondo. Pur mantenendo uno stretto legame con i prodotti del territorio e della tradizione, il ristorante mostra un’apertura verso la cucina gourmet: il suo piatto iconico è lo tzigeuner.

Nuovo ingresso nella Guida Michelin anche per il Manga, ristorante di Albano Sant’Alessandro in provincia di Bergamo, eletta la città del formaggio 2021. Un locale di chiara ispirazione nipponica con un’impronta fusion: al centro c’è una proposta che mira a valorizzare sia le materie prime che l’estro culinario, con un design molto ricercato e una particolare attenzione alla “mixology”. Il Sine, invece, è un ristorante che il suo creatore ha voluto definite “gastrocratico”: un locale dove il potere è della cucina.

Il Sine si trova al civico 126 di viale Umbria a Milano: entrando si trova un ambiente raccolto e arredato in maniera elegante. La proposta del locale affonda le radici nella tradizione campana rivisitata. Tra i piatti da provare assolutamente ci sono: la parmigiana espressionista, il coniglio all’ischitana e i pelusielli alla Nerano.

A completare l’elenco dei ristoranti che entrano a far parte della Guida Michelin Italia c’è L’Acciuga di Perugia. Si tratta di un ristorante gourmet caratterizzato dalla presenza di una sala originale e luminosa che ruota intorno alla cucina a vista. I piatti esprimono la sintesi tra le esperienze internazionali dello chef e gli ingredienti locali.