Questo sito contribuisce all’audience di

Virgilio InItalia

Giorgia Meloni cambia casa: villa con piscina. La location scelta

Trasferimento in vista per Giorgia Meloni: la Premier sarebbe pronta a lasciare la sua attuale casa di Roma per spostarsi in una nuova residenza

Giorgia Meloni si appresta a cambiare residenza: il Presidente del Consiglio dei Ministri sarebbe in procinto di trasferirsi, lasciando la sua attuale casa di Roma situata nella zona di Torrino per una nuova, sempre nella Capitale.

L’indiscrezione è stata riportata dal Fatto Quotidiano che è venuto a conoscenza, oltre che del trasferimento, anche dei lavori di ristrutturazione di quella che dovrebbe diventare la nuova residenza della Premier Giorgia Meloni.

Giorgia Meloni cambia casa

Secondo le indiscrezioni, la casa che verrà acquistata dalla Presidente del Consiglio si trova poco fuori dal Raccordo Anulare nel quadrante Sud di Roma, città eletta come una delle mete preferite dai turisti stranieri per le vacanze in Italia.

La leader di Fratelli d’Italia, entro due mesi, dovrebbe entrare in possesso dell’immobile da 350 metri quadrati: lo scorso marzo avrebbe firmato il preliminare di acquisto, mentre tre mesi più tardi, a giugno, avrebbe messo nero su bianco la vendita dell’appartamento al primo piano nel quartiere Torrino dove risiedeva dal 2017.

In principio Giorgia Meloni ha trascorso la prima infanzia alla Camilluccia, la zona di origine del padre. In seguito, all’età di tre anni, si è trasferita con la madre e la sorella alla Garbatella, pittoresco quartiere popolare di Roma, dove ha trascorso tutta la sua adolescenza.

Successivamente la Premier decise di trasferirsi a Mostacciano, frazione situata nelle zone di Torrino e Tor de’ Cenci. Il trasferimento avvenne nel 2017, quando la futura Premier andò a vivere in una casa molto vicina alla parrocchia del quartiere Santa Maria del Carmelo.

Come sarà la nuova casa di Giorgia Meloni

La nuova casa di Giorgia Meloni dovrebbe essere di 350 metri quadrati, suddivisi in due piani: a questi si aggiungerebbero ulteriori 100 metri quadrati di giardino dove dovrebbe sorgere anche una piscina.

Sempre stando alle indiscrezioni riportate dal Fatto Quotidiano, la futura residenza di Giorgia Meloni, eletta una delle donne più potenti al mondo da Forbes, dovrebbe costare circa 1 milione e 100 mila euro.

Sarebbero in corso dei lavori di ristrutturazione dell’immobile che alla fine vedrà la Meloni avere a disposizione due soggiorni distribuiti sui due piani dell’abitazione, 70 metri quadrati ciascuno, più una cucina da 33 metri quadrati e una cabina armadio da 14 metri quadrati.

Gli altri numeri della futura residenza di Giorgia Meloni, Presidente del Consiglio che in estate ha trascorso le vacanze in una masseria in Puglia: 64 metri quadrati di infissi, 150 metri quadrati di parquet e 190 di piastrelle.

Sul tetto della futura casa della Premier, verrebbero installati anche 48 pannelli fotovoltaici distribuiti su 4 stringhe. Nel giardino dovrebbe sorgere una piscina lunga 9 metri e larga 3,5 metri, con una profondità di 1,5 metri e una portata di 47 mila litri.

Eletta alla Camera dei Deputati nel 2006 all’età di 29 anni, la Meloni è stata protagonista di una grande ascesa politica che l’ha vista diventare Vicepresidente della Camera nello stesso anno e Ministro per la Gioventù del Governo Berlusconi due anni più tardi. In seguito alle elezioni politiche del settembre 2022, la Meloni ha assunto la caria di Presidente del Consiglio: si tratta della prima volta assoluta per una donna in tutta la storia della Repubblica Italiana.