Dennis, il bus inglese diventa libreria itinerante

Trasformano un bus londinese in un "book-truck" con cui raggiungere i paesi dove non si vendono i libri. L'idea romantica di Sara e Simone

Dennis, il bus inglese diventa libreria itinerante

Il bus inglese arriva in Italia e cambia veste, diventando una libreria ambulante, un punto di riferimento a quattro ruote per quei paesini sprovvisti di libreria dove poter prendere in prestito un libro è una pura illusione. Il vecchio bus pubblico di Londra è stato acquistato da due intraprendenti e briosi ragazzi che intendono provare a tramutare un sogno in realtà e a portare in giro per la penisola pezzi di cultura, fin nei paesini più nascosti d’Italia.

Il mezzo si chiama “Dennis” ed è un mitico esemplare di double decker del 1999, il vecchio bus pubblico di Londra protagonista esemplare di cartoline e iconica figura del panorama londinese. Lasciato in un autorimessa, il bellissimo bus è stato comprato da Sara Rago e Simone Brisotto, coppia di librai veneticon l’intento di trasformarlo in un “book truck”, a due piani pronto a riempire i propri spazi di tanti libri da portare in giro per il Bel Paese.

Dennis, il bus inglese diventa libreria itinerante

Pagato 8.000 sterline e spedito via mare fino a Livorno, il mezzo sta prendendo pian piano l’aspetto di una libreria su quattro ruote. Per completare il sogno della libreria ambulante i due ragazzi hanno chiesto aiuto anche a internet allestendo una campagna di crowdfunding, lanciando una campagna di sponsorizzazione su Ulule con l’obiettivo di raggiungere i 5.000 euro necessari per allestire gli scaffali e realizzare i primi allestimenti.

Alla base dell’idea c’è il progetto “Libreria Diffusa“, una soluzione per far viaggiare libri e cultura e raggiungere quei paesini in cui non esistono librerie o biblioteche. Libri a domicilio con i consigli, impagabili, di due librai che propongono e consigliano le letture più adatte alla propria sete di conoscenza, azioni che ai tempi dei megastore online diventano merce rara a preziosa.

Punto di partenza del progetto è Spesiano, in provincia di Treviso dove il bus londinese sta subendo la trasformazione in book truck in modo da partire quanto prima per il tour di distribuzione di libri.

Pubblica un commento