Coronavirus, drone vola sui laghi di Garda e d'Iseo: rive deserte

Un drone ha sorvolato i laghi di Garda e d'Iseo mostrando le loro rive deserte durante l'emergenza Coronavirus

In questo periodo di quarantena forzata dovuta all’emergenza Coronavirus, anche le rive del lago di Garda e del lago d’Iseo, come tanti altri luoghi italiani generalmente molto popolati, sono deserte.

A mostrare questo spettacolo inusuale e suggestivo è stato un drone, che ha sorvolato l’area registrando le preziose immagini.