Città più verdi d'Europa: 2 sorprese italiane in Top 5

Nella classifica delle città più verdi d'Europa, stilata d Essential Living, due rappresentanti dell'Italia occupano le prime cinque posizioni

Villa Pamphilj

L’agenzia immobiliare Essential Living ha redatto il Green Cities Index, stilando la classifica delle città più verdi d’Europa.

Per redigere il Green Cities Index sono stati presi in esami diversi fattori, tra i quali la presenza di parchi all’interno delle città e i livelli di inquinamento dell’aria. Nella top 5 figurano ben due città italiane: Roma, al terzo posto, e Milano, due posizioni più in basso.

Roma è stata inserita sul gradino più basso del podio nella classifica delle città più verdi d’Europa stilata dall’agenzia immobiliare Essential Living. La Capitale, preceduta da Parigi e da Amsterdam, è la città con più ettari di verde in tutto il continente: residenze storiche del calibro di Villa Ada, Villa Borghese e Villa Pamphilj dove in estate è apparso il mammifero più piccolo al mondo, sono nate come tenute di campagna di famiglie nobili romane che annoveravano tra i propri membri Papi e cardinali.

Grazie a questa straordinaria eredità naturale, oltre che per le sue bellezze storiche e archeologiche, Roma non ha eguali per estensione e varietà del verde che rappresenta il 67% del suo territorio comunale, con 85 mila ettari sui 129 mila totali. A contribuire al podio raggiunto dalla Capitale è stata anche la qualità dell’aria, migliorata nel corso degli ultimi anni attraverso diverse iniziative come l’istituzione delle domeniche ecologiche.

Roma è seguita in classifica da Stoccolma che precede la seconda città italiana presente nella top 10: Milano. Il capoluogo della Lombardia ha conquistato la sua posizione grazie a punti di forza come la mobilità condivise e l’efficienza del trasporto pubblico, sia per il numero di passeggeri che per l’offerta ai cittadini.

Molto importante anche il progetto ForestaMi grazie al quale il verde urbano è triplicato in tre anni con 76.577 alberi piantati e 253 nuove aree destinate alla forestazione urbana: l’obiettivo è quello di raggiungere quota 3 milioni di alberi entro il 2030. Di grande successo, inoltre, l’apertura della Biblioteca degli alberi, un giardino botanico nel cuore della città vicino al Bosco Verticale.

La classifica stilata da Essential Living, come detto, vede Parigi conquistare la medaglia di città più verde d’Europa. Seguono Amsterdam al secondo posto e Roma al terzo. Stoccolma fuori dal podio davanti a Milano, Praga, Dublino e Vienna. Chiudono la top 10 Varsavia e Barcellona.

Le città più verdi d’Europa

  1. Parigi
  2. Amsterdam
  3. Roma
  4. Stoccolma
  5. Milano
  6. Praga
  7. Dublino
  8. Vienna
  9. Varsavia
  10. Barcellona