Boom sui social per il nuovo bacio rosa della Perugina

Il marchio storico dolciario di Perugia rinnova il cioccolatino più amato dagli innamorati colorandolo di un rosa apprezzato dai millennials

Cos’è un bacio se non un apostrofo rosa tra le parole t’amo? La Perugina, marchio storico dei prodotti dolciari italiani, probabilmente ispirata dal celebre aforisma, ha lanciato la versione rosa del suo prodotto più celebre e longevo.

Perugina bacio rosa

Il cioccolatino più mangiato dagli innamorati, realizzato negli stabilimenti di Perugia, si rifà il look e si veste di rosa, un po’ per strizzare l’occhio ai millennials, poco avvezzi ai colori classici e molto amanti dei colori sgargianti, un po’ anche per rinnovare un cioccolatino praticamente perfetto, soprattutto nella sua classica veste, ma che non disprezza piacevoli novità.

Rivoluzionario è anche il metodo che ha donato una tenue sfumatura di rosa al bacio in edizione limitata: nessun colorante è stato usato per realizzare la novità della Perugina, la sfumatura rosa è data da speciali fave di cacao Ruby, chiamate in questo modo proprio perché ricordano un prezioso rubino.

Il nuovo e innovativo processo produttivo è stato studiato dalla Barry Callebaut, tra i maggiori produttori e macinatori di cacao al mondo, che ha garantito la totale mancanza di additivi per il risultato rosa.

Il gusto? in linea con quanto si potrebbe immaginare è più delicato rispetto ai baci classici e con un leggero retrogusto fruttato.

A 80 anni dalla nascita del cioccolato bianco, anch’esso utilizzato come alternativa del classico cioccolatino alla gianduia e dal cuore di nocciola, ecco l’evoluzione coloratissima della bontà inventata da Luisa Spagnoli, riadattata per le richieste del nuovo millennio.

Perugina bacio rosa

Protagonista delle passerelle di moda, colore amato da stilisti, il rosa dopo aver conquistato t-shirt e accessori del glamour invade il mondo del food, conquistando uno dei dolciumi di maggiore successo, rendendolo ancora di più alla moda e appetibile ai più giovani.

A diversi giorni dal lancio nei supermercati, bar e altri punti vendita il nuovo cioccolatino è diventato in poche ore virale. Molto apprezzato dai giovanissimi, le foto del bacio rosa hanno invaso i principali social accompagnati da nuovi hashtag che in poche ore si sono moltiplicati su Facebook e Instagram:  #bacirosa, #rubychocolate,  #baciperugina, i più usati e condivisi. Un attestato di successo tra i ragazzi che evidentemente hanno particolarmente apprezzato la novità proposta dalla Perugina.

Pubblica un commento