Benessere e relax: le terme più belle del Nord Italia

Tra paesaggi innevati e l'incanto del Lago di Garda: l'Italia vista attraverso lo splendore delle sue Terme

Le terme di Abano (PD)

terme del nord italia - abano

Le terme di Abano si trovano in Veneto, per la precisione nella provincia di Padova; si tratta di una cittadina di pochi abitanti e tutta sviluppata lungo la via delle terme che pertanto ne costituiscono il cuore pulsante.

La zona è ricca di hotel che offrono l’esperienza termale sotto varie forme: vasche idromassaggio, vasche adatte alla ginnastica riabilitativa e ad attività ginniche in acqua come l’acquagim, le grotte sudatorie e spazi relax per godere a pieno dell’esperienza rilassante delle terme.

L’esperienza termale è qui arricchita dalla presenza di ampi parchi ben curati che attorniano gli alberghi e che permettono quindi agli ospiti anche di poter fare attività all’aperto e lunghe passeggiate rigenerative e salutari.

Le terme di Bormio (SO)

terme del nord italia - bormio

Ci troviamo in Valtellina con le Terme Bagni Vecchi di Bormio e qui l’esperienza non è soltanto quella classica delle terme e della sensazione di benessere che i bagni e le saune danno al corpo; qui il visitatore infatti si appresta a vivere un vero e proprio viaggio nel tempo: si passa dagli splendidi bagni romani e le suggestive grotte secolari attraverso la sorgente antica per poi completare il viaggio nella modernità con la piscina panoramica all’aperto che permette peraltro di gustare la visuale dello splendido panorama della vallata del Bormio.

Qui sorge l’omonimo hotel QC Terme Bagni di Bormio che offre ai propri clienti ben 70 tipologie di servizi termali, zona ristorante d’alta qualità, eventi dedicati a tecniche di rilassamento e allenamento per corpo e mente oltre alle varie opportunità di fare escursioni e praticare sport rigenerante e divertente sull’alta Valtellina.

Le terme di Dolomia

terme del nord italia - val di fassa

Sul Trentino Alto Adige in Val di Fassa troviamo le splendide Terme di Dolomia immerse nella natura e nell’aria pulita e sana delle montagne,attorniate da ampi e splendidi parchi.

Qui le strutture termali sono molto simili a quelle di stile austriaco e tedesco infatti in molte di queste strutture si accede senza costume e si pratica l’aufguss, una sorta di rito che consiste nel gettare dell’acqua fredda, del ghiaccio o della neve fresca nella stufa della sauna così che si viene a creare un getto di vapore più forte e caldo, sopratutto nei posti a sedere posti in alto.

Poi un addetto provvede a migliorare lo stimolo termico indirizzando il vapore verso i clienti con sapienti colpi di asciugamano; il rito avviene regolarmente ogni ora, annunciato dal suono di una campanella e non deve essere disturbato così che se qualcuno trova troppo calda la temperatura potrà scegliere di scendere nei posti a sedere più bassi evitando però di uscire dalla sauna perché interromperebbe l’attività. Dopo questo rito è prevista una doccia fredda che parte dai piedi fino alla testa o una passeggiata ristoratrice all’aperto.

Le terme di Saint Vincent (AO)

terme del nord italia - saint vincent

Le Terme di Saint Vincent si trovano in Valle d’Aosta e sono state ristrutturate da poco, presentano spazi moderni e curati oltre a un’ottima veduta sulle montagne innevate. All’ultimo piano della costruzione vi sono gli idromassaggi che, presentando la visuale del panorama dall’alto, rendono l’esperienza termale altamente suggestiva ed emozionante.

All’interno vi sono due piscine d’acqua calda con vari tipi di idromassaggio: una ha temperatura di 32 gradi e una di 34 gradi; vi è anche una piscina fredda con acqua a 27 gradi, inoltre vi sono tre saune con temperature diverse, una finlandese,una mediterranea a una soft, infine un bagno turco.

All’esterno vi è una piscina con acqua a 36 gradi, dotata di idromassaggio, percorso vascolare e getti cervicali, vi è anche una zona relax dove poter gustare una tisana. Il locale è aperto dalle 10 alle 20 e il sabato prevede anche i percorsi notturni chiamati Terme di mezzanotte dalle 22 all’una di notte.

Le terme S.Lucia di Pescantina (VR)

terme del nord italia - verona

Nella zona del Lago di Garda e a poca distanza da Verona sorgono le Terme Aquardens di S.Lucia di Pescantina: presentano molte vasche termali interne ed esterne con temperature varie e percorsi con lagune, grotte, cascate; vi sono idromassaggi, sale per la musicoterapia, possibilità di trattamento viso e corpo e varie tipologie di massaggi tutti disponibili dietro prenotazione.

Le piscine termali del posto hanno acqua salso-bromo-iodica riconosciuta dal Ministero della Salute, quest’acqua sorge a 130 metri e ha 47 gradi di temperatura. Anche qui vi sono parecchi spazi dedicati alla ristorazione e al relax perché un trattamento termale deve tener conto del benessere non solo fisico ma anche mentale per poter ottenere fino in fondo i suoi effetti benefici e soddisfare il cliente a 360 gradi.