A Roma torna Tiberis, la spiaggia sul Tevere: apertura anticipata

Anche nel 2021 a Roma torna Tiberis, la spiaggia cittadina lungo le sponde del Tevere, che quest'anno aprirà anticipatamente il 1° di giugno

Roma Tiberis 2021

Da ormai un po’ di anni il Comune di Roma allestisce sotto Ponte Marconi lungo le sponde del Tevere, Tiberis una spiaggia vicino al centro città cui potersi rilassare in tranquillità. Anche quest’anno la spiaggia sarà messa a disposizione di tutti i romani e, con grande anticipo riseptto all’anno scorso, sarà pronta già dal 1° giugno.

Tiberis, la spiaggia sul Tevere

Per il quarto anno consecutivo Roma Capitale mette a disposizione dei cittadini Tiberis, un’area dotata di una spiaggia con ombrelloni, lettini, tavolini, docce, campi da beach volley e 3.500 metri quadri di prato. L’area è ad utilizzo completamente gratuito e presenta dei distributori automatici per snack e bibite.

Tiberis è stata realizzata riqualificando una zona degradata e abbandonata di Roma sud e si presenta non solo come un luogo per gli amanti della tintarella ma anche uno spazio per socializzare, praticare attività sportive e giochi all’aria aperta.

Dall’edizione 2020, a causa del Covid, è necessario il rispetto del distanziamento sociale e delle regole anti-contagio. Per questo il Comune ha deciso di raddoppiare l’area verde a disposizione, di organizzare un servizio di sanificazione per lettini, ombrelloni, bagni e per tutte le componenti e di predisporre un servizio di guardia per evitare sovraffollamenti.

Verso Tiberis 2021

Anche quest’anno Roma avrà la sua spiaggia sul Tevere, ma la novità di questa stagione consiste nell’apertura anticipata. L’anno scorso l’iniziativa era partita il 20 luglio, mentre la stagione Tiberis 2019 era iniziata solo ad agosto, tuttavia quest’estate sarà possibile usufruire della spiaggia e dei servizi correlati già dal 1° giugno. Tiberis concederà a tutti i cittadini romani che non possono spostarsi o andare in vacanza di assaporare qualche ora di sole e relax senza doversi allontanare dalla città

Da quest’estate, inoltre, il progetto del comune è quello di predisporre anche un’area food & drink in cui sarà possibile non solo acquistare cibo e bevande ma anche organizzare aperitivi ed eventi musicali. La proposta era già emersa qualche anno fa ma non aveva riscosso riscontri e risposte positive da parte dei ristoratori. Quest’anno, invece, il Comune ha incaricato Zetèma di pubblicare un bando per la ricerca di ristoratori interessati. L’attività di ristorazione sarà presente dal martedì al giovedì dalle 8:00 alle 20:00, mentre dal venerdì alla domenica fino alle 21:00.