Questo sito contribuisce all’audience di


Quanto guadagna Giorgia Meloni: la sua dichiarazione dei redditi

La dichiarazione dei redditi di Giorgia Meloni: quanto guadagna il Premier in base alla documentazione patrimoniale presente sul sito della Camera

Dichiarazione redditi Quanto guadagna Giorgia Meloni

Sul sito ufficiale della Camera dei deputati sono state aggiornate le schede di tutti i parlamentari con la relativa documentazione patrimoniale, compresa quella del Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni. Le dichiarazioni dei redditi di tutti gli onorevoli si riferiscono all’anno fiscale passato, quindi alle dichiarazioni del 2022 sui redditi maturati durante il 2021.

Quanto guadagna Giorgia Meloni: la sua dichiarazione dei redditi

In base a quanto pubblicato sul sito di Montecitorio, l’imponibile dichiarato al fisco da Giorgia Meloni, secondo il modello 730 consegnato nel 2022 all’Agenzia delle entrate e relativo ai redditi percepiti nel 2021, ammonta a 151.915 euro: a fronte di questo imponibile, il reddito complessivo è di 160.706 euro.

Il documento presente nella scheda di Giorgia Meloni consente di sapere che i redditi da lavoro del Premier ammontano a 98.471 euro: a questi si sommano circa 60.000 euro sotto la voce “altri redditi”.

Secondo quanto si legge nella dichiarazione della situazione patrimoniale 2022 che permette di conoscere i redditi dei parlamentari italiani, Giorgia Meloni non percepisce alcun compenso dalla Presidenza del Consiglio:

“In qualità di Presidente del Consiglio, nonché membro della Camera dei deputati” Giorgia Meloni dichiara “di non percepire alcun compenso dalla presidenza del Consiglio, in base al divieto di cumulo con l’indennità spettante ai parlamentari”.

Giorgia Meloni, dunque, non percepisce alcun compenso connesso con l’assunzione alla carica di Premier, avvenuta il 21 ottobre del 2022 con decreto del Presidente della Repubblica: la dichiarazione di rinuncia è datata 20 gennaio 2023.

La documentazione patrimoniale di reddito viene pubblicata in ottemperanza alle disposizioni di legge: sul sito ufficiale della Camera dei deputati ci sono i redditi dei parlamentari, mentre su quello del Senato è possibile sapere quanto guadagnano i senatori italiani.

La storia di Giorgia Meloni, la prima donna Premier d’Italia

Nata a Roma il 15 gennaio del 1977, Giorgia Meloni è stata eletta Presidente del Consiglio dei Ministri nel 2022: in seguito alle elezioni dello scorso 25 settembre, è diventata in assoluto la prima donna Premier nella storia della Repubblica Italiana.

Leader del partito di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni in precedenza aveva ricoperto altre cariche istituzionali: è stata Ministro per la gioventù dal 2008 al 2011 e Vicepresidente della Camera dei deputati dal 2006 al 2008. Dal settembre del 2020 è anche Presidente del Partito dei Conservatori e dei Riformisti Europei.

Giorgia Meloni è stata inserita anche nella classifica delle dieci donne più potenti al mondo del 2022 secondo la rivista internazionale Forbes. La graduatoria passa in rassegna le donne più influenti e autorevoli dell’anno: la Meloni è l’unica donna italiana che compare nella Top 10 di Forbes, l’unica donna alla guida di un Paese del G20 e anche quella che ha ottenuto la posizione più alta tra le new entry.

Nella classifica delle donne più potenti al mondo troviamo al primo posto Ursula von der Leyen, Presidente della Commissione Europea, seguita da Christine Lagarde, Presidente della Banca Centrale Europea. Terza posizione per Kamala Harris, Vicepresidente degli Stati Uniti d’America, davanti a Mary Barra, CEO di General Motors, Abigail Johnson, CEO di Fidelity Investments, Melinda French Gates, ex moglie di Bill Gates, Giorgia Meloni, Karen Lynch, Julie Sweet e Jane Fraser.