Quanto costa comprare casa a Milano: il confronto con l'Europa

Uno studio ha rivelato quanto costa comprare una casa a Milano, confrontando i prezzi con quelli di altre metropoli: Berlino, Parigi, Londra e Madrid

Quanto costa comprare casa a Milano

Comprare casa a Milano costa circa 12 anni di stipendio: a rivelarlo è uno studio di Abitare.co che ha messo a confronto l’andamento del mercato immobiliare del capoluogo della Lombardia con quello di altre quattro città europee, Madrid, Parigi, Londra e Berlino.

Il valore medio degli immobili a Milano è di 3.200 euro al metro quadrato, ma alcuni possono arrivare fino a toccare quota 20.000 euro. Lo studio ha considerato il prezzo medio di una casa di 80 metri quadrati e il reddito medio di un single rilevabile tramite Eurostat, l’istituto di statistica europeo.

Comprare casa a Milano: le differenze con Madrid, Parigi, Londra e Berlino

Milano, una delle città più care del mondo secondo l’indice del Global Wealth and Lifestyle Report 2021, è anche una delle metropoli europee più dinamiche dal punto di vista del mercato immobiliare: nel corso del 2020, sia in città che in provincia, sono state comprate o vendute 55.527 unità abitative che corrispondono a 351,4 immobili ogni 10.000 famiglie.

Nell’analizzare i dati bisogna tenere a mente le differenze tra il capoluogo della Lombardia e le altre città d’Europa: Milano, tra quelle prese in esame, è la città con il minor numero di abitanti. Lo studio di ricerca ha dovuto tenere conto anche della pandemia: nell’anno in cui è iniziato a circolare il Covid-19, a Milano si è registrata una diminuzione delle compravendite, pari a -11,9% rispetto all’anno precedente.

Al tempo stesso i prezzi degli immobili a Milano, inserita al primo posto nella classifica delle 10 migliori città italiane dove vivere da single, sono aumentati del 7,7%: il dato più alto sia in Italia, in rapporto ai maggiori capoluoghi nazionali, sia in Europa tra le metropoli oggetto della ricerca.

Londra è in assoluto la città più cara: nella Capitale britannica il valore medio è di 9.300 euro al metro quadrato, con punte di 21.500 euro nelle zone più pregiate della città. I valori scendono leggermente a Madrid dove la media è di 2.900 euro al metro quadrato e la punta arriva a 8.500 euro. A Berlino, invece, un’abitazione costa in media 4.000 euro al metro quadrato e può arrivare fino a 7.000 euro. Il numero più elevato di transazioni è stato registrato a Parigi con 140.003 movimenti immobiliari.