A maggio in Puglia è tempo di “Ulivo Days della fioritura” 2019

Nei primi due week end di maggio, i frantoi della Puglia aprono le porte al pubblico per divulgare la cultura dell'olio extravergine e far conoscere i luoghi di produzione

Ulivo Days

Nei primi due week end di maggio 2019, andranno in scena gli “Ulivo Days della Fioritura” in Puglia.

Si tratta di eventi organizzati da Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia, in occasione del periodo degli ulivi in fiore. Un’occasione per scoprire da vicino tutto l’antico fascino dell’arte frantoiana, gli ulivi e i principali cultivar di una terra meravigliosa come la Puglia. In tutta la regione, i frantoi e le aziende aderenti e socie di Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia, a rotazione, apriranno le loro porte a turisti e appassionati.  Il tutto in un momento dell’anno un cui gli ulivi sono in fioritura e raggiungono il massimo del loro splendore.

Ostuni, Bisceglie e Andria sono solo alcune delle località in cui sarà possibile visitare i frantoi nel weekend del 4 e 5 maggio e in quello dell’11 e del 12 maggio 2019. L’elenco dei frantoi aperti è in continuo aggiornamento ed è consultabile, oltre che sul sito ufficiale, anche sulla pagina Facebook e Instagram del consorzio Buona Terra. Disponibile, inoltre, una mappa speciale delle aziende partecipanti realizzata su Google Maps. Si tratta di uno strumento prezioso per chi vuole organizzare e semplificare il proprio itinerario collegandosi al sito ufficiale di Buonaterra direttamente da smartphone o tablet, per conoscere gli orari di apertura e i programmi delle attività.

“Durante gli Ulivo Days – ha dichiarato il presidente di Buonaterra Movimento Turismo dell’Olio Puglia Donato Turrino – gastronauti, curiosi e turisti avranno l’occasione di visitare le aziende produttrici di extravergine della Puglia, conoscere i frantoiani, degustare l’extravergine della stagione in corso, affinare le capacità di riconoscere le diverse cultivar regionali, imparare a scegliere come acquistare e abbinare le varie tipologie di extravergine”.

Le giornate saranno arricchite anche da un ampio calendario che prevede svariate attività, come passeggiate tra gli uliveti, picnic sotto gli alberi e visite ai luoghi storici legati alle tradizioni olivicole della zona. Si potranno visitare frantoi ipogei come musei e siti archeologici che al loro interno custodiscono reperti in grado di raccontare la storia millenaria dell’ulivo in Puglia. “Ulivo Days della Fioritura” rappresenta solo il primo di una serie di eventi che fanno parte della programmazione “ABC Olio: la cultura dell’olio extravergine” organizzata dal Movimento Turismo dell’Olio in Puglia.