Milano è tra le città più instagrammabili al mondo

Tra le 50 più instagrammabili al mondo c'è Milano; la città della moda conquista i turisti mescolando palazzi storici e architettura futurista

Duomo di Milano luoghi instagrammabili

Big 7 Travel ha rivelato la lista dei 50 luoghi più instagrammabili al mondo analizzando gli hashtag di ogni destinazione: al primo posto la città di Tokyo seguita dalle Filippine e da Parigi. In classifica anche Milano che si posiziona al diciottesimo posto.

Milano è nella top 50 dei luoghi più instagrammabili al mondo

Milano si posiziona al diciottesimo posto della classifica dei cinquanta luoghi più instagrammabili al mondo; la città meneghina secondo Big 7 Travel raccoglie tantissime condivisioni social come capitale della moda ma è una meta ambitissima non solo da chi ama lo stile italiano ma anche dagli appassionati di storia, cultura e buon cibo.

A piedi tra i luoghi più instagrammabili di Milano

Smartphone alla mano, Milano intitolata come una delle città più instagrammabili al mondo ha tantissimi scorci fotogenici ideali per essere condivisi sui social. La città meneghina conquista turisti da tutto il mondo per l’architettura che mescola palazzi storici con grattacieli futuristici.

Duomo di Milano

Non si può che iniziare la passeggiata dal monumento simbolo della città, il Duomo di Milano è senza dubbio il luogo più instagrammabile e fotografato ma rientra anche tra i monumenti più famosi d’Italia. Per scattare una foto di grande impatto meglio evitare le ore di punta e prediligere la mattina presto per potersi gustare anche i colori dell’alba che incorniceranno il vostro scatto. Oltre ad una foto della piazza avventuratevi sui tetti del Duomo per poter offrire un punto di vista diverso ai vostri follower grazie alle cornici naturali in marmo bianco.

Duomo luoghi instagrammabili Milano

• Galleria Vittorio Emanuele

A pochissimi passi dalla piazza del Duomo si trova la Galleria Vittorio Emanuele II, inaugurata nel 1865 è da considerare il centro commerciale più antico d’Italia ancora in attività. L’orario giusto per scattare una foto senza troppe persone è prima delle 7 del mattino; all’interno la galleria è caratterizzata da una cupola instagrammabile ma anche da mosaici fotogenici.

 luoghi instagrammabili Milano Galleria Vittorio Emanuele

• Quadrilatero della moda

Milano è senza dubbio una delle città della moda più amate al mondo, tra le vie del quadrilatero della moda spicca senza dubbio Via Monte Napoleone caratterizzata da boutique luxury su tutta la lunghezza della strada diventata iconica.

 luoghi instagrammabili Milano Quadrilatero della Moda

• Porta Nuova

Tra le location più apprezzate di Milano sui social c’è anche Porta Nuova; questo nome potrebbe però trarvi in inganno. Infatti i milanesi si riferiscono a Porta Nuova sia per una delle sei porte principali di Milano in prossimità di Piazza Cavour sia per il quartiere moderno nato per riqualificare l’intera zona.

Porta Nuova luoghi instagrammabili Milano

• Porta Garibaldi

Porta Garibaldi è da vedere, non solo è fotogenica da entrambi i lati ma è anche un passaggio obbligato a piedi per poter raggiungere Gae Aulenti, un altro dei luoghi più instagrammabili di Milano.

Porta Garibaldi luoghi instagrammabili Milano

• Piazza Gae Aulenti

Perfetto esempio di architettura futurista, Gae Aulenti è una piazza circolare sopraelevata inaugurata nel 2012. L’atmosfera è di forte contrasto con il centro storico grazie anche ai numerosi grattacieli che la circondano tra cui spicca la torre Unicredit.

Piazza Gae Aulenti luoghi instagrammabili Milano

• Bosco Verticale

A pochi passi da Piazza Gae Aulenti si trovano due palazzi residenziali diventati famosi con il nome di “Bosco Verticale” poiché sono ricoperti da migliaia di piante che creano un’area di vegetazione pari a 30.000 metri quadrati.

Bosco Verticale luoghi instagrammabili Milano

• Il quartiere Brera

Tra i quartieri storici di Milano, Brera è noto anche come la zona degli artisti e attira gli instagrammer per le case colorate e i balconi fioriti. Il quartiere prende il nome da Palazzo Brera, un edificio storico del XV secolo oggi sede universitaria e della Pinacoteca che ospita tra le altre opere d’arte anche il Bacio di Hayez.

Brera luoghi instagrammabili Milano

• Chiesa di Santa Maria del Carmine

Originaria del 1446, tra i luoghi più instagrammabili di Milano c’è anche la Chiesa di Santa Maria del Carmine con una caratteristica facciata in mattoni rossi.

 luoghi instagrammabili Milano Santa Maria del Carmine Milano

• Castello Sforzesco

Non molto distante da uno dei parchi più grandi e scenografici di Milano, il Castello Sforzesco diventa un punto di riferimento per i turisti. Oltre al castello che dà il meglio di sé dal lato della piazza con la fontana è possibile visitare Parco Sempione dove spesso si esibiscono artisti di strada e cantautori.

Castello Sforzesco luoghi instagrammabili Milano

• Arco della Pace

Tra i monumenti più amati di Milano c’è Arco della Pace, originario del 1807 per commemorare le vittorie di Napoleone è particolarmente fotogenico al tramonto.

Arco della Pace luoghi instagrammabili Milano

• Quartiere i Navigli

Tra i quartieri più amati e fotografati c’è quello dei Navigli; la zona che si estende da Porta Genova per tutto il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese è ricca di locali e gallerie d’arte. Qui tantissimi fotografi scattano foto ai vari ponticelli spesso arricchiti da street art o opere d’arte contemporanea.

 luoghi instagrammabili navigli di Milano