Milano a teatro, guida agli spettacoli di febbraio

Voglia di teatro? Ecco quali spettacoli vedere a Milano a febbraio

Sei appassionato di teatro? Pensi che uno spettacolo dal vivo sia il modo più piacevole di trascorrere una serata? La programmazione dei teatri di Milano per il mese di febbraio è quanto mai varia e ricca di eventi, in grado di soddisfare tutti i gusti. Ecco le proposte raccolte nei vari teatri milanesi che abbiamo selezionato per te.

milano a teatro - spettacoli

Cominciamo con il programma del Teatro alla Scala, dedicato a chi ama l’opera e i concerti sinfonici. Fino al 6 febbraio è ancora possibile assistere al celebre Rigoletto di Verdi e fino al 13 resta in cartellone anche l’opera di Händel, Il trionfo del tempo e del disinganno. Dal 25 febbraio andrà invece in scena un’altra opera di Verdi, I due Foscari, con Placido Domingo.

Se preferisci il cabaret o i musical, al Teatro Manzoni probabilmente troverai quello che fa per te. Il mese comincia con Un po’ di me, il nuovo spettacolo del comico romagnolo Giuseppe Giacobazzi, in scena dal 2 al 7 febbraio. Dall’11 al 28 sarà poi la volta di Vittoria Puccini nei panni di Maggie, ne La gatta sul tetto che scotta.

Al Teatro Nuovo di piazza San Babila andranno in scena in rapida successione due spettacoli di danza e musica dal vivo: Storie di Claudia, con Claudia Gerini (dal 5 al 17 febbraio) e Tutti insieme appassionatamente con Luca Ward e Vittoria Belvedere (dal 17 febbraio al 13 marzo).

Da segnalare è anche l’evento di cinecabaret con Renato Pozzetto, che sarà sul palco del Teatro Nazionale il 15 e 16 febbraio. Lo spettacolo si intitola Siccome l’altro è impegnato e consiste in una carrellata sulle battute più famose e divertenti della carriera dell’attore.

Naturalmente anche gli appassionati di prosa non rimarranno delusi. Iniziamo con il Piccolo, che offre una rassegna di spettacoli variegata e interessante.
Tra i consigliatissimi spicca Il Prezzo (The price), opera di Arthur Miller ambientata all’epoca del crollo di Wall Street e magistralmente interpretata da Umberto Orsini (Piccolo Teatro Strehler, dal 2 al 14 febbraio).

Dal 4 febbraio al 24 marzo, al Piccolo Teatro Grassi andrà in scena una famosissima opera di Pirandello, Questa sera si recita a soggetto, mentre il Piccolo Teatro Studio Melato propone un testo di Pasolini, Calderòn, ispirato a La vita è sogno di Caledròn de la Barca (9-21 febbraio).

La programmazione del Piccolo Teatro Strehler si conclude con un omaggio a Shakespeare, i Winter’s Tale della compagnia inglese Cheek by Jowl (17 – 21 febbraio) e con 7 minuti di Alessandro Gassman, con Ottavia Piccolo (dal 23 al 28).

Molto ricca è anche la programmazione del Teatro Franco Parenti, vicino a Corso di Porta Romana. Tra le diverse proposte vi segnaliamo Attente al lupo, di e con Maria Cassi, esilarante viaggio alla scoperta delle differenze tra uomini e donne (29/01-14/02), Il ballo, favola dei nostri tempi, scritta e interpretata da Sonia Bergamasco (09/02-06/03) e Casa di bambola, famoso dramma di Ibsen (fino al 24 febbraio).

Un altro grande classico è in scena anche al Teatro Out Off, fino al 14 febbraio: Le notti bianche di Dostoevskij, mentre il Teatro Sala Fontana ospiterà Le intellettuali di Molière (16-28 febbraio).

Se sei un fan di Alessandro Haber o hai letto tutti i libri di Charles Bukowski, non puoi perdere assolutamente lo spettacolo Haberoski, al Teatro Elfo Puccini dal 2 al 7 febbraio. Sullo stesso palcoscenico, segnaliamo anche Il sindaco del rione sanità di Eduardo De Filippo (8-14 febbraio) e Harper Regan, pièce di Simon Stevens portata in scena da Elio Capitani (9 febbraio-6 marzo).

Non mancano gli eventi nemmeno al Teatro Carcano. Il mese prossimo si apre con uno dei classici della drammaturgia americana contemporanea: Uno sguardo dal ponte di Arthur Miller, interpretato da Sebastiano Somma (dal 3 al 14). Dal 24 febbraio, invece, il duo Covatta-Iacchetti ci strapperà sicuramente un sorriso, con uno spettacolo dal titolo promettente, Matti da slegare.

Gli amanti della danza avranno occasione di vedere nello stesso teatro uno spettacolo unico nel suo genere, in cui il mondo dei fumetti si intreccia con il ballo e la musica jazz. Stiamo parlando di Comix, messo in scena dalla NoGravity Dance Company (dal 17 al 21 febbraio).

Per chi è alla ricerca di eventi particolari o di nicchia, suggeriamo di dare uno sguardo al programma del Teatro Delfino. La programmazione di febbraio si apre con Barbablù 2.0, spettacolo di teatro civile sul tema della violenza contro le donne (dal 4 al 7 febbraio), per poi proseguire con Shakespeare a pezzi (dal 19 al 21 febbraio) e con il recital di parole e musica Bellavita e altri viaggi (27 e 28 febbraio).

Spettacoli per i più piccoli

Chiudiamo la nostra rassegna dando un’occhiata agli eventi per i più piccoli. Sempre al Teatro Menotti, va in scena Il Gigante soffia sogni, spettacolo ispirato al libro di Roald Dahl GGG (7 febbraio) e Nei cieli di Mirò, basato su un racconto di Daniel Pennac e sulle immagini fantastiche dei dipinti di Mirò (21 febbraio).
Lo stesso giorno, al Teatro Pime, il mito di Ercole verrà narrato nello spettacolo Le 12 fatiche di Ercole, attraverso un grande gioco dell’oca.

Tra gli ultimi appuntamenti del mese dedicati ai bambini segnaliamo infine Il mio papà è Ulisse, racconto del mito di Ulisse attraverso gli occhi del figlio Telemaco (Teatro Verdi, 27 e 28 febbraio) e Il cielo degli orsi (Teatro Pime, 28 febbraio).

Pubblica un commento