Questo sito contribuisce all’audience di


Le migliori pizze surgelate da comprare al supermercato in Italia

Un test condotto dal team di esperti di Altroconsumo ha rivelato quali sono le migliori pizze surgelate da comprare al supermercato in Italia

Pizza

Quando la voglia di pizza spunta all’improvviso, spesso, la soluzione arriva dal congelatore: sempre più persone, infatti, acquistano pizze surgelate. Secondo una recente indagine condotta dall’Istituto italiano alimenti surgelati in collaborazione con Doxa, il mercato dei prodotti surgelati ha fatto registrare una forte espansione durante la pandemia di Covid-19 e la pizza, assieme ai prodotti ittici e ai vegetali, è risultata essere uno dei prodotti surgelati più acquistati. Altroconsumo ha deciso di mettere alla prova 14 pizze Margherita surgelate tra le più diffuse in commercio. I risultati sono sorprendenti.

Il test di Altroconsumo sulle pizze surgelate

Il team di esperti di Altroconsumo ha analizzato e assaggiato 14 pizze Margherita selezionate tra le marche più diffuse nella grande distribuzione e non solo. Di queste 11 erano rotonde (nella tradizionale forma monoporzione) e 3 erano un po’ più grandi e rettangolari (pensate come pizze “a tagliere” da condividere).

I marchi analizzati, nello specifico, sono stati: A Pizza, Artepizza, Bofrost, Buitoni, Cameo, Carrefour, Conad, Esselunga, Italpizza, Mamamia, Pam, Roncadin, Tre Mulini (Eurospin). I campioni  sono stati acquistati nel mese di maggio 2022 e sono stati portati in laboratorio per le analisi e l’assaggio nel mese di giugno 2022. La rilevazione dei prezzi è stata svolta a luglio 2022.

Le pizze sono state sottoposte a due batterie di prove: una per dare un voto alla “composizione” del prodotto (durante la quale sono stati verificati il tipo di ingredienti e la loro qualità, la quantità del condimento e l’equilibrio nutrizionale del piatto) e una legata all’aspetto, alla consistenza e al gusto (la valutazione è stata eseguita “al buio”, cioè senza conoscere il nome del marchio).

In una prima fase le pizze sono state mostrate ai giudici ancora congelate, allo scopo di consentire loro di valutare l’aspetto a crudo. In seguito, le pizze sono state cotte verificando la correttezza delle indicazioni in etichetta su tempi e temperature e, in caso, modificando uno o entrambi i parametri allo scopo di trovare le condizioni ottimali di cottura con cui presentarle all’assaggio (in generale, comunque, le indicazioni date in etichetta sono risultate corrette). Una volta cotte i giudici le hanno di nuovo esaminate e assaggiate.

Dal test è emerso che tutti i prodotti contengono mozzarella (e non altri formaggi), salsa polpa o passata di pomodoro, olio (olio di girasole o olio d’oliva semplice), farina, lievito (di birra e/o lievito madre) e sale. I difetti maggiori, a livello generale, sono stati individuati nelle troppe calorie e nel fatto che sono risultate essere molto salate.

Altroconsumo, inoltre, ha anche valutato l’impatto ambientale dell’imballaggio: La maggior parte delle pizze analizzate erano avvolte da un film di plastica e poi confezionate in grandi scatole di cartone. Quest’ultimo, ha sottolineato Altroconsumo, è un imballaggio secondario che, in un’ottica di sostenibilità e riduzione dei rifiuti, potrebbe benissimo essere evitato.

Le migliori pizze surgelate secondo Altroconsumo

Al test dell’assaggio del team di esperti di Altroconsumo, 3 pizze (quelle di Bofrost, Esselunga e A Pizza) hanno ottenuto il massimo dei voti (5 stelle). Le motivazioni: “Esselunga spicca in particolare per la qualità del pomodoro e del formaggio; A pizza per la qualità dell’aroma, della struttura e del sapore dell’impasto; Bofrost per il buon rapporto tra pasta e farcitura e per l’intensità degli aromi”.

Nella classifica generale, la Pizza Margherita di Esselunga si è posizionata al primo posto con 69 punti, guadagnandosi l’etichetta di “Migliore del test” (a prescindere dal costo) e “Miglior acquisto” (rapporto qualità/prezzo, 4,84 euro al kg). Seguono, con 65 punti, la Maxi Margherita di Tre Mulini Eurospin, la Margherita di A Pizza e la Pizza Margherita Verace di Bofrost. L’altra menzione speciale per il “Miglior acquisto” è andata alla Margherita due pizze cotte in forno a legna di Conad (61 punti), grazie al suo prezzo pari a 4,65 euro al chilo.

In fondo alla classifica di Altroconsumo, invece, con 48 punti, si trovano la Pizza Regina Extra Grande di Cameo (forma rettangolare) e la Bella Napoli La classica pizza Margherita Buitoni. Entrambe, al test dell’assaggio, hanno ottenuto 3 stelle.