Inaugurato Gardaland Magic Hotel

Gardaland Magic Hotel è il terzo hotel del Resort: 128 stanze interamente tematizzate, per un investimento di 20 milioni di euro

Lo si vede già arrivando dalla strada, ed è uno spettacolo! Si tratta di Gardaland Magic Hotel, appena inaugurato. Un gigantesco Cappello da Mago, alto ben 14 metri, dal peso di oltre 11 tonnellate e costituito da 34.000 tegole viola appositamente realizzate, è il simbolo di questo hotel tutto ispirato alla magia dove ogni dettaglio è stato accuratamente studiato.

Terzo hotel a tema di Gardaland Resort,  per la sua costruzione sono stati stanziati 20 milioni di euro. Un investimento importante per questo hotel composto da 128 camere interamente tematizzate che permettono a Gardaland di raggiungere l’incredibile offerta di 475 camere di cui 257 dedicate a 7 mondi ispirati alla magia e all’avventura. Tre edifici, per una superficie totale di 7.200 mq.  Gardaland Resort si conferma così il primo e unico polo italiano negli hotel tematizzati.

Attraversato il cancello dorato, gli Ospiti passano sotto il grande Cappello viola all’ingresso e alla reception incantata tra alberi di fagiolo, orologi magici, chiavi giganti e cataste di libri, entrano subito nell’atmosfera incantata dell’Hotel.

Le camere sono suddivise in tre differenti e suggestive ambientazioni: Foresta Incantata, Cristallo Magico e Grande Mago, tre sorprendenti mondi della magia nei quali vivere un’indimenticabile esperienza.  Tutte le stanze dispongono di due zone separate, una con letto matrimoniale e l’altra con due letti singoli, permettendo così all’intera famiglia di vivere un soggiorno incantato con il massimo comfort.

Ogni dettaglio è stato studiato accuratamente per rendere l’esperienza più coinvolgente e realistica possibile: un migliaio di stalattiti ghiacciate, oltre 30 enormi scudi e più di 60 grandi spade, centinaia di libri volanti e oltre 30 cappelli da mago, più di 40 alberi giganti tridimensionali e quasi 90 funghi colorati, tutti appositamente realizzati e installati nelle stanze per creare, insieme alle pitture, un grande effetto scenico.

“In questi anni – ha raccontato Aldo Maria Vigevani, CEO Gardaland – Gardaland Resort si è trasformato: non è più un Parco da visitare in giornata, ma è diventato un polo del divertimento, una destinazione turistica del divertimento dove soggiornare per più notti.  Grazie al nuovo Magic Hotel, Gardaland Resort può accogliere ben 1.500 persone per notte; il nostro obiettivo 2019 è di arrivare ad una occupazione annua di 75.900 camere riservate in tutte e tre le strutture e di diventare sempre più una primaria destinazione turistica del divertimento per famiglie non solo in Italia ma a livello europeo”.

E già nuovi progetti per il prossimo anno e per quelli a venire sono in cantiere per il Parco che è in continua trasformazione e non si ferma mai!