Ferrero il più ricco d'Italia: quanto ha guadagnato nel 2020

Giovanni Ferrero è l'uomo più ricco d'Italia nel 2020: aumenta il patrimonio dell'imprenditore a capo dell'omonima azienda di prodotti dolciari

Giovanni Ferrero, l'uomo più ricco in Italia

Giovanni Ferrero è l’uomo più ricco d’Italia nel 2020. Nel corso dell’anno appena passato, il patrimonio dell’imprenditore cui fa capo l’omonimo gruppo famoso in tutto il mondo per la Nutella è arrivato a 27,7 miliardi di dollari che equivalgono a 22,6 miliardi di euro.

I dati sono stati calcolati da Forbes.com, in seguito alle stime di ricchezza effettuate in tempo reale. La ricchezza di Giovanni Ferrero affonda le sue radici nel Gruppo Ferrero, una vera e propria potenza mondiale nel settore del dolciario. Grazie a marchi come Nutella, Ferrero Rocher, Kinder e Tic Tac, il Gruppo ha realizzato un fatturato di 11,4 miliardi di euro riferito all’esercizio chiuso il 31 agosto del 2019, quindi prima della pandemia di Covid 19.

Negli ultimi anni il Gruppo Ferrero è cresciuto ulteriormente, grazie anche alle numerose e importanti acquisizioni. L’ultima, in ordine di tempo, riguarda quella delle attività relative ai biscotti del marchio Fox’s del britannico Northern Food Grocery Group Limited. Il prezzo dell’operazione, annunciata nell’ottobre del 2020, non è stato svelto, ma per avere un’idea della portata dell’acquisizione basti pensare che l’attività oggetto della vendita nei 12 mesi precedenti aveva generato un fatturato pari a circa 157 milioni di sterline che corrispondono a 175 milioni di euro ai cambi odierni.

Il patrimonio di Giovanni Ferrero: l’uomo più ricco d’Italia nel 2020

Nella classifica delle persone più ricche d’Italia nel 2020, Giovanni Ferrero ha ottenuto la prima posizione con una fortuna pari a 27,7 miliardi di dollari che lo colloca anche al cinquantesimo posto della graduatoria mondiale. Ferrero, in Italia, ha preceduto sul podio il patron di EssilorLuxottica Leonardo Del Vecchio e Massimiliana Landini Aleotti, proprietaria della società farmaceutica Menarini. Fuori dal podio Giorgio Armani, quarto con un patrimonio di 8,9 miliardi di dollari. Quinta posizione, invece, per Stefano Pessina.

Giovanni Ferrero, dal 2011, ricopre il ruolo di unico amministratore delegato della Ferrero, azienda di famiglia specializzata in prodotti dolciari e nota in tutto il mondo, tra le altre cose, per la produzione della Nutella. Nato a Milano nel 1964, è il secondogenito di Maria Franca Fissolo e di Michele Ferrero. Dopo essersi trasferito insieme a tutta la sua famiglia a Bruxelles, nella capitale belga ha studiato alla scuola europea, per poi perfezionare gli studi di marketing negli Stati Uniti d’America, ultimo passo prima di rientrare in Europa e occuparsi dell’azienda familiare fondata ad Alba, in provincia di Cuneo.