Contro l'emergenza Coronavirus arriva il web sommelier

In Sicilia è stato attivato un servizio di sommelier a distanza: un esperto, collegato in diretta via webcam, aiuta a scoprire i segreti del vino

Sommelier

Degustare vini di alto livello, seguiti da un sommelier, è diventata una pratica molto difficile ai tempi del Coronavirus. Grazie all’ingegno di due ragazzi siciliani, tuttavia, è possibile non rinunciare ai piaceri del vino.

Durante l’emergenza Covid, diverse attività hanno dovuto ampliare i propri orizzonti, cambiando modo di relazionarsi con i clienti. Anche il settore enogastronomico si è adeguato: non a caso, sono tante le enoteche che hanno attivato il servizio di delivery.

Elisa e Marco Tiranno di Caltanissetta hanno dato vita a un sistema chiamato TastingTrip che permette di degustare vino direttamente a casa, seguiti via webcam da un sommelier professionista. Con questa iniziativa, i due permettono a tutti gli appassionati di partecipare a degustazioni guidate in una room virtuale con uno stretto numero di persone.

Nel corso degli incontri si può parlare liberamente con il sommelier assegnato e c’è anche la possibilità, ovviamente, di porre delle domande in tempo reale all’esperto, che risponderà dall’alto della sua esperienza acquisita in tema di enogastronomia.

Con TastingTrip, senza dover uscire di casa e rispettando le regole di distanziamento sociale, restando in un ambiente familiare, si ha la possibilità di soddisfare tutte le proprie curiosità. La disponibilità dei sommelier fa sì che i fruitori dell’iniziativa non debbano avere timore di porre una domanda che potrebbe sembrare scontata.

Ogni partecipante, inoltre, ha la facoltà di decidere se restare anonimo oppure no e può anche scegliere liberamente di non aprire la propria webcam. Tutti i percorsi comprendono i migliori vini italiani. Molti di loro sono siciliani, alcuni provengono da piccoli produttori: tutti sono rigorosamente di alta qualità e Made in Italy.

A disposizione ci sono anche bottiglie ricercate attentamente tra le eccellenze del patrimonio enogastronomico italiano e di difficile reperibilità sul mercato. I percorsi, chiamati cubi-wine, si trovano sul sito di TastingTrip e sono stati ideati per gruppi da due, quattro o sei persone.

Al loro interno contengono una selezione di vini accuratamente scelti e tutto l’occorrente per una perfetta degustazione, calici esclusi. TastingTrip offre un viaggio sensoriale, aperto a tutti, alla scoperta del vino e delle tradizioni regionali italiane.

Usufruire del servizio è semplice: si comincia con la scelta del cubo-wine preferito, che viene spedito direttamente all’indirizzo desiderato. Una volta prenotata la degustazione in diretta online con un esperto sommelier, non resta che collegarsi in Rete e gustare vino da solo o in compagnia.