Come richiedere la certificazione ISEE a Milano

Ecco alcune informazioni utili per comprendere al meglio cos'è l'ISEE, come calcolarlo e richiederlo a Milano

calcolo iseeCon l’acronimo ISEE si fa riferimento all’indicatore della situazione economica equivalente; è uno dei metodi introdotti dallo Stato per calcolare la media del reddito annuo dichiarato dalle famiglie italiane. I parametri che servono per calcolare tale valore sono i patrimoni mobiliari e immobiliari e il nucleo familiare.

Una volta capito cos’è l’ISEE, vediamo come calcolarlo e richiederlo a Milano. Questa certificazione viene per legge rilasciata dai CAF e dai patronati. I documenti che servono per essere allegati alla richiesta sono i seguenti: i modelli 730/2014, il contratto di locazione e quello del possesso di beni immobili.

Una volta individuato dunque il CAF del vostro quartiere, dovrete semplicemente consegnare i documenti elencati sopra e attendere il rilascio della certificazione ISEE. Subito vi verrà rilasciata una dichiarazione sostitutiva, la DSU, mentre riceverete la copia originale del’ISEE di norma dopo dieci giorni lavorativi.

Per procedere al calcolo ISEE relativo all’anno 2016, sono state introdotte delle variazioni. I dati che servono per procedere al calcolo dell’ammontare sono i seguenti: numero componenti il nucleo familiare, numero componenti con redditi/patrimoni/immobili nel nucleo familiare, numero complessivo di figli conviventi.

Semplicemente cercando online la dicitura simulatore calcolo ISEE, potrete usufruire di uno dei tanti siti in cui vi basterà inserire i dati richiesti e il simulatore in automatico calcolerà il valore dell’ISEE relativo al vostro nucleo familiare; tale valore è annuale e serve a usufruire di esenzioni e agevolazioni tariffarie in vari ambiti.