La casa di lusso più bella d'Italia si trova a Mogliano Veneto

A Mogliano Veneto c'è la casa di lusso più bello d'Italia: il progetto dell'architetto Caprioglio ha vinto il premio Luxury Lifestyle Awards 2021

Casa a Mogliano Veneto

A Mogliano Veneto, comune di circa 27 mila abitanti nella provincia di Treviso, in Veneto, si trova la casa di lusso più bella d’Italia. Si chiama Casa F+T+3 e ha vinto ai Luxury Lifestyle Awards 2021 di New York il premio per il “miglior progetto di casa unifamiliare in Italia“.

L’annuncio della vittoria del premio

In un post pubblicato su ‘Facebook’ il 17 settembre 2021, Caprioglio Architechts ha annunciato la vittoria del prestigioso premio, con queste parole: “Con gioia e orgoglio comunichiamo che il progetto Casa F+T+3 è risultato vincitore della 13esima edizione del premio internazionale Luxury Lifestyle Awards 2021 per il miglior progetto di casa di unifamiliare in italia. Un grazie anzitutto ai miei Committenti, ai collaboratori, imprese, maestranze e a Walter Dabalà che con i suoi scatti ha catturato l’essenza del progetto e a chi, sin dal primo momento, immaginando ciò che ancora non c’era, ha creduto in questa meravigliosa nostra storia”.

Lo stesso studio, sempre con un progetto di abitazione unifamiliare, ma realizzato a Cittadella, ha vinto anche il BIGSEE Design Award a Lubiana, concorso che celebra le migliori architetture del Sud Est Europa.

Alla scoperta di Casa F+T+3 a Mogliano Veneto

Filippo Caprioglio, l’architetto mestrino che ha realizzato il progetto di Casa F+T+3 a Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, in Veneto, ha spiegato come è nata la casa di lusso più bello d’Italia nel corso di un’intervista a ‘La Tribuna di Treviso’.

L’architetto ha spiegato di aver puntato su “luce, linee pulite e sostenibilità”. Poi ha aggiunto: “È un concetto di abitazione che nasce dal cercare di modulare la luce, tema fondante per me”.

L’architetto Filippo Caprioglio ha anche dichiarato: “La composizione attraverso i volumi è figlia dei tempi, ma non cerchiamo mai di fare cose alla moda. C’è tanta ricerca, anche dal punto di vista dei materiali”.

In un’altra intervista concessa al ‘Corriere del Veneto’, lo stesso Filippo Caprioglio aveva detto: “Dietro a ogni mio progetto, oggetto o pensiero c’è sempre una storia che lo alimenta. Lo faccio per le persone che ho di fronte che esprimono propri desideri. Poi, con il mio linguaggio contemporaneo, cerco di creare delle emozioni”. Poi aveva tenuto a precisare: “La buona architettura non costa milioni, si fa anche con un budget limitato”.

Si ringrazia Caprioglio Architechts per la foto, di Walter Dabalà.