Tutti a Ivrea per La grande Invasione

Torna il festival della lettura sempre più ricco di ospiti fino al 4 giugno. Non solo libri: da Neri Marcorè a Tommaso Paradiso e Nada

invasioneDa Domenico Starnone a Valeria Parrella, da Marco Missiroli a Nicola Lagioia, da Neri Marcorè a Sonia Bergamasco.
Sarà un fiume di ospiti e narrazioni “La grande invasione“, il festival della lettura a cura di Marco Cassini e Gianmario Pilo, con Lucia Panzieri, che torna a Ivrea per una quinta edizione ricchissima di appuntamenti.

Molte le sezioni del festival, che si propone di superare le 15 mila presenze dello scorso anno, tra cui la Grande invasione di racconti, con 16 autori di successo presenti alla kermesse “La nostra carriera di lettori”, la tradizionale colazione con la lettura dei quotidiani, gli appuntamenti con la saggistica, quelli con gli autori stranieri e quelli che abbinano letteratura e teatro.

Grande spazio anche a alla musica, al teatro, all’arte e all’architettura.
La sezione “Leggere la Musica” propone invece conversazioni-showcase con i nomi di punta della musica indie (Tommaso Paradiso di The Giornalisti, Calcutta e Cosmo) e della musica hip hop (Ghemon), mentre il 2 giugno sarà la volta di Nada in concerto.

Infine, per i bambini il calendario della “Piccola invasione”.

Pubblica un commento