Motorshow 2017, un evento mondiale per gli amanti dell’automobile

A Bologna torna una delle manifestazioni più amate dai fan delle quattro ruote, il Motorshow

MotorshowProprio in questi giorni, dal 2 al 10 dicembre, si tiene a Bologna il Motorshow 2017, una manifestazione totalmente incentrata sulle auto e sulle moto. Con ben 370 padiglioni, la nuova edizione dell’evento propone ai visitatori numerose attività che comprendono esibizioni in pista, spettacoli e test drive. Visto lo scarso successo della scorsa edizione, quest’anno l’elenco delle case automobilistiche partecipanti è stato notevolmente ampliato: Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Jeep, Abarth, Mopar, Peugeot, Citroen, Ds, Hyundai, Kia, Volvo, Honda, Tesla, Suzuki, Ferrari, Lamborghini, Militem, Cadillac, Corvette, Chevrolet, Bentley, McLaren e Maserati. Tra gli assenti troviamo costruttori come il Bmw, Mercedes, Bmw, Nissan, Renault e il Gruppo Volkswagen. Invece, per gli amanti delle due ruote, ci saranno i marchi Harley Davidson, Suzuki, Honda, Quadro, Red Moto, Gruppo Buscaroli con Triumph e BMW, oltre alla Ducati MotoGp di Dovizioso e la Suzuki di Iannone.

Il rally, poi, avrà uno spazio tutto suo, l’Area 48 Motul Arena, dove si terrà la 30° edizione del Memorial Bettega a cui parteciperà il campione Giandomenico Basso al volante di una Hyundai i20 WRC. Quest’anno, poi, si è voluta dedicare una particolare attenzione ai giovani con l’Open Innovation Hub dove alcuni studenti avranno la possibilità di mostrare i loro prototipi in azione alle testate giornalistiche presenti. In questa nuova edizione del Motor Show di Bologna torna l’Automotive Aftermarket che mostrerà le novità nel campo delle quattro ruote e dove sarà possibile partecipare ai tanti workshop gratuiti.

Pubblica un commento