A Genova per Natale arriva il tunnel di luce più lungo d'Europa

Dal Tunnel di Luce più lungo d'Europa, ai due abeti che uniscono simbolicamente la città: ecco il Natale 2018 a Genova

genova tunnel luci natale

Sarà il tunnel di luce più lungo d’Europa: sessanta metri di percorso che accompagnano fino alla metropolitana per raggiungere la stazione di Brin e continuare il tragitto nel secondo tunnel fino all’albero di Natale di Certosa. Genova si illumina per il Natale 2018 e quest’anno lo fa in una maniera un po’ speciale. Infatti, oltre al tradizionale albero in piazza De Ferrari, ne verrà posizionato uno anche a Certosa come simbolo di vicinanza alla popolazione colpita dal crollo di Ponte Morandi.

Un ulteriore tassello, un simbolo, che si va ad aggiungere alle tante iniziative altre iniziative: dal maxi concerto fino al Pasta Pesto Day che per una settimana ha coinvolto ristoranti in tutto il mondo per un’iniziativa di solidarietà.

Anche negli altri otto municipi cittadini, inoltre, verranno posizionati alberi di Natale.

Ma sarà il tunnel a farla da padrone, un doppio percorso che vuole essere il simbolo di un collegamento tra le due parti della città separate dal crollo del viadotto alla vigilia di Ferragosto.

L’inaugurazione avverrà l’8 dicembre. La prima tappa di questa giornata di festa prenderà il via alle 16,30 con il taglio del nastro dell’installazione “Natale tra memoria e speranza: un albero per Genova”. Si tratta di un progetto della fondazione Mario Novaro che ha visto la realizzazione di un albero prodotto con materiali di recupero del Polcevera con 43 rami, una per ogni vittima del crollo del ponte. Su ognuno di questi verrà messa un’opera, frutto del lavoro di altrettanti artisti, successivamente messa all’asta per beneficenza.

Si terrà invece alle 17,30 l’accensione dell’albero del Parco dell’Aveto in piazza De Ferrari e del tunnel luminoso da record. Alle 18,15 invece l’appuntamento si sposta a Brin dove verrà acceso l’albero gemello insieme al secondo tunnel di luce.

A fare da cornice, ogni domenica di dicembre, vicino al percorso luminoso di De Ferrari si terranno eventi dedicati ai bambini. Si parte l’otto con uno spettacolo di magia. Il 15 dicembre sarà la volta delle bolle di sapone, ancora da decidere l’appuntamento in programma per il 22, mentre il 30 andrà in scena uno spettacolo di animazione itinerante con bianche presenze.

I due abeti più grandi che verranno installati a Genova arrivano dal Parco dell’Aveto. Gli altri otto saranno donati dall’Ente Parco Antola e saranno alti 4 metri.

Intanto prosegue la mostra Presepi di Liguria per ammirare da vicino una delle più amate tradizioni della regione.

Pubblica un commento