Bari nella top ten delle mete dell'estate per Lonely Planet

Lonely Planet inserisce Bari al quinto posto nella classifica delle mete consigliate per la prossima estate

Veduta Bari

La città di Bari torna alla ribalta e viene eletta la quinta migliore meta europea per l’estate.

A decretarlo è stato Lonely Planet che ogni anno stila la classifica delle 10 destinazioni da non perdere, pubblicandola in primavera. Bari si è aggiudicata la quinta piazza grazie alla sua inesorabile rinascita: da città portuale un tempo malridotta che sorge sul tallone d’Achille d’Italia, si gode la rinascita avvenuta nel corso degli ultimi dieci anni.

L’ascesa di Bari è dovuta ad un’eredità architettonica diventata sempre più accessibile, con i monumenti più importanti che sono stati rinnovati e aperti nuovamente al pubblico. Gli investimenti degli ultimi anni sono riusciti a rinvigorire il patrimonio di Bari Vecchia che oltre ad essere incorniciato dall’orizzonte che si espande sul Mar Adriatico, custodisce un groviglio di vicoli e di piazze eleganti, insieme ad una serie di architetture, soprattutto religiose, che abbracciano più di mille anni di storia.

Altri monumenti sono stati riportati alla luce di un tempo, come il Teatro Margherita a fronte del porto, restaurato e riaperto come centro delle belle arti dopo 38 anni. Il teatro ospita adesso numerose esposizioni contemporanee. Sorte simile è toccata all’Auditorium Nino Rota, ristrutturato e aperto come location per concerti dopo un’attesa durata ben 26 anni. Visitare Bari è l’ideale in estate: in città si ha la possibilità di banchettare con i sapori della cucina povera pugliese e andare alla scoperta della scena culinaria emergente, oltre a scoprire il lato bohémien della città quando cala la notte.  Bari, secondo Lonely Planet, merita un viaggio perché, pur non essendo considerata da molti turisti nella loro rotta verso i grandi protagonisti della Puglia, situati più a sud, la città offre storia e cultura, insieme a numerose trattorie dove la cucina locale, quella barese, diventa una vera e propria arte.

Lo staff, gli autori, gli editori, i partner e i travel blogger di Lonely Planet hanno inserito Bari al quinto posto dei luoghi migliori da visitare quest’estate. In prima posizione troviamo gli Alti Tatra, in Slovacchia, davanti a Madrid e all’Arctic Coast Way dell’Islanda. Quarto posto a Pocitelj: la cittadina della Bosnia Erzegovina precede Bari di una posizione. Dietro il capoluogo pugliese troviamo le Isole Shetland in Scozia, il punto più a nord della Gran Bretagna. Seguono Lione in Francia, il Liechtenstein, Vevey in Svizzera e la Croazia, decima classificata con l’Istria.